WP_Post Object ( [ID] => 305950 [post_author] => 51 [post_date] => 2016-09-07 14:06:15 [post_date_gmt] => 2016-09-07 12:06:15 [post_content] => Nuova Land Rover Discovery - Nella giornata di ieri la casa britannica ha svelato le prime immagini della quinta generazione del suo storico Suv che vi abbiamo documentato nel nostro articolo. La vista frontale della nuova nata ci ha mostrato un nuovo volto fatto di linee meno spigolose e da una diversa proporzione tra gli elementi della calandra come ad esempio i gruppi ottici e la griglia più sottili rispetto al possente paraurti. Le linee che caratterizzano la nuova Discovery Sport sono state influenzate da quelle della recente Discovery Sport che subito dopo l'Evoque ha inaugurato un nuovo family feeling per il marchio Land Rover fatto di linee decise ma con tratti meno rigidi rispetto a quelli cui eravamo abituati. La tradizione di alcune linee resta però immortale, come ad esempio quella del tetto che sembra poggiarsi su quella del parabrezza. Rispetto della tradizione dunque, ma anche una forte spinta all'innovazione tecnologica. La nuova Discovery vuole difatti sempre essere il punto di riferimento tra la Suv del suo segmento per prestazioni in strada e in fuoristrada, per spaziosità e certamente per alcune inedite chicche tecnologiche. Ad esempio oggi Land Rover ha diffuso un video in cui ci mostra la funzione che permette di ribaltare in maniera intelligente i sedili. Per darcene dimostrazione, Land Rover si è affidata ad uno dei suoi ambassador più in linea coi valori estremi del marchio: Bear Grylls, il noto avventuriero ed esperto di sopravvivenza in luoghi estremamente difficili. Chiaramente Grylls ha mostrato il funzionamento di questa nuova tecnologia a distanza nel solo modo in cui sapeva farlo: per configurare la disposizione dei posti in auto ha usato il suo smartphone mentre si è lanciato da un aereo con un paracadute a 200 km/h di velocità. Risultato? Dopo aver toccato terra è salito col resto della troupe a bordo della nuova Land Rover Discovery con un abitacolo perfettamente configurato a distanza nella disposizione dei sedili desiderata per continuare il viaggio. Gli ultimi secondi del video inoltre danno modo di vedere la nuova Discovery anche di tre quarti anteriore: da questo punto di vista è possibile apprezzare ancora una volta elementi del nuovo design ereditato da quello della Discovery Sport come ad esempio in generale il nuovo profilo laterale ed in particolare il disegno del terzo montante posteriore (diametralmente diverso da quello della generazione precedente) che vi avevamo anticipato già qualche giorno fa attraverso un nostro articolo contenente numerose foto spie. La World Premiere della nuova Discovery Sport è prevista per il giorno 28 settembre 2016 prima del Salone di Parigi. Nell'attesa guardatevi il video girato con Bear Grylls: [post_title] => Nuova Land Rover Discovery: Bear Grylls ci mostra alcune inedite tecnologie [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-land-rover-discovery-bear-grylls-ci-mostra-alcune-inedite-tecnologie-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-09-07 14:17:55 [post_modified_gmt] => 2016-09-07 12:17:55 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=305950 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Land Rover Discovery: Bear Grylls ci mostra alcune inedite tecnologie [VIDEO]

La nuova Suv sarà presentata in anteprima il 28 settembre 2016

Nuova Land Rover Discovery: Bear Grylls ci mostra alcune inedite tecnologie [VIDEO]

Nuova Land Rover Discovery – Nella giornata di ieri la casa britannica ha svelato le prime immagini della quinta generazione del suo storico Suv che vi abbiamo documentato nel nostro articolo. La vista frontale della nuova nata ci ha mostrato un nuovo volto fatto di linee meno spigolose e da una diversa proporzione tra gli elementi della calandra come ad esempio i gruppi ottici e la griglia più sottili rispetto al possente paraurti.

Le linee che caratterizzano la nuova Discovery Sport sono state influenzate da quelle della recente Discovery Sport che subito dopo l’Evoque ha inaugurato un nuovo family feeling per il marchio Land Rover fatto di linee decise ma con tratti meno rigidi rispetto a quelli cui eravamo abituati. La tradizione di alcune linee resta però immortale, come ad esempio quella del tetto che sembra poggiarsi su quella del parabrezza.

Rispetto della tradizione dunque, ma anche una forte spinta all’innovazione tecnologica. La nuova Discovery vuole difatti sempre essere il punto di riferimento tra la Suv del suo segmento per prestazioni in strada e in fuoristrada, per spaziosità e certamente per alcune inedite chicche tecnologiche. Ad esempio oggi Land Rover ha diffuso un video in cui ci mostra la funzione che permette di ribaltare in maniera intelligente i sedili.

Per darcene dimostrazione, Land Rover si è affidata ad uno dei suoi ambassador più in linea coi valori estremi del marchio: Bear Grylls, il noto avventuriero ed esperto di sopravvivenza in luoghi estremamente difficili. Chiaramente Grylls ha mostrato il funzionamento di questa nuova tecnologia a distanza nel solo modo in cui sapeva farlo: per configurare la disposizione dei posti in auto ha usato il suo smartphone mentre si è lanciato da un aereo con un paracadute a 200 km/h di velocità.

Risultato? Dopo aver toccato terra è salito col resto della troupe a bordo della nuova Land Rover Discovery con un abitacolo perfettamente configurato a distanza nella disposizione dei sedili desiderata per continuare il viaggio. Gli ultimi secondi del video inoltre danno modo di vedere la nuova Discovery anche di tre quarti anteriore: da questo punto di vista è possibile apprezzare ancora una volta elementi del nuovo design ereditato da quello della Discovery Sport come ad esempio in generale il nuovo profilo laterale ed in particolare il disegno del terzo montante posteriore (diametralmente diverso da quello della generazione precedente) che vi avevamo anticipato già qualche giorno fa attraverso un nostro articolo contenente numerose foto spie.

La World Premiere della nuova Discovery Sport è prevista per il giorno 28 settembre 2016 prima del Salone di Parigi. Nell’attesa guardatevi il video girato con Bear Grylls:

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati