WP_Post Object ( [ID] => 306400 [post_author] => 52 [post_date] => 2016-09-08 11:52:59 [post_date_gmt] => 2016-09-08 09:52:59 [post_content] => L'Alfa Romeo 4C della squadra Picchio Racing torna a rombare sulle strade bresciane con la 46^ edizione del Trofeo Vallecamonica, la cronoscalata disputata tra Malegno, Ossimo e Borno, sabato 3 e domenica 4 settembre. Il pilota Marco Gramenzi ha potuto esprimere tutta la potenza dell'auto preparata da Picchio per competere nelle apposite gare montane. Nome, estetica e motore a parte, il resto dell'auto non ha nulla a che vedere con il modello stradale. Le modifiche sostanziali prevedono uno splitter di notevoli dimensioni, flap nei rispettivi angoli mentre nella parte posteriore un vistoso alettone collegato alle estremità inferiori con il diffusore il quale è caratterizzato da numerosi deviatori di flusso. E' spinta, così come la stradale, da un 1.7 turbo (disposto in maniera longitudinale) con una potenza, però, portata sino a 600 CV e dotata di un cambio Hewland. Sospensioni di tipo push rod con un passo decisamente allungato. Tutte le componenti aerodinamiche sono realizzate in fibra di carbonio. Video: 19Bozzy92 [post_title] => Alfa Romeo 4C: in azione alla 46^ edizione del Trofeo Vallecamonica [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => alfa-romeo-4c-in-azione-alla-46-edizione-del-trofeo-vallecamonica-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-09-08 11:55:51 [post_modified_gmt] => 2016-09-08 09:55:51 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=306400 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Alfa Romeo 4C: in azione alla 46^ edizione del Trofeo Vallecamonica [VIDEO]

Alla guida Marco Gramenzi del team Picchio Racing

Alfa Romeo 4C: in azione alla 46^ edizione del Trofeo Vallecamonica [VIDEO]

L’Alfa Romeo 4C della squadra Picchio Racing torna a rombare sulle strade bresciane con la 46^ edizione del Trofeo Vallecamonica, la cronoscalata disputata tra Malegno, Ossimo e Borno, sabato 3 e domenica 4 settembre. Il pilota Marco Gramenzi ha potuto esprimere tutta la potenza dell’auto preparata da Picchio per competere nelle apposite gare montane.

Nome, estetica e motore a parte, il resto dell’auto non ha nulla a che vedere con il modello stradale. Le modifiche sostanziali prevedono uno splitter di notevoli dimensioni, flap nei rispettivi angoli mentre nella parte posteriore un vistoso alettone collegato alle estremità inferiori con il diffusore il quale è caratterizzato da numerosi deviatori di flusso.

E’ spinta, così come la stradale, da un 1.7 turbo (disposto in maniera longitudinale) con una potenza, però, portata sino a 600 CV e dotata di un cambio Hewland. Sospensioni di tipo push rod con un passo decisamente allungato. Tutte le componenti aerodinamiche sono realizzate in fibra di carbonio.

Video: 19Bozzy92

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati