Mercedes AMG GLE 63 S: l’imponenza targata Hamann Motorsport [FOTO e VIDEO]

Il 5.5 V8 passa a 680 CV. Novità anche in chiave aerodinamica

Mercedes AMG GLE 63 S - Hamann Motorsport elabora la propria versione del SUV già sportivo con un incremento degli elementi aerodinamici ma soprattutto della potenza. Il 5.5 V8, grazie a degli interventi all'elettronica, guadagna 95 CV ulteriori, sprigionandone 680 in totale.

Hamann Motorsport rompe le righe, elaborando una propria versione della già sportiva e possente Mercedes AMG GLE 63 S. L’azienda tedesca parte dall’estetica, aggiungendo un nuovo frontale composto dai passaruota allargati (anche quelli posteriori con degli sfoghi d’aria), splitter anteriore con diverse prese aerodinamiche, nuovo cofano motore (in fibra di carbonio) e minigonne laterali. Il marchio della casa di Stoccarda è stato rimpiazzato con quello dell’azienda di Laupheim.

Passando nel retro del SUV, compaiono dei piccoli deviatori di flusso nell’estrattore (completamente rimovibile) ed un mini alettone che segue l’andamento della coda con le staffe composte da alluminio anodizzato. L’azienda offre anche dei cerchi in lega da 22 pollici, avvolti dagli pneumatici Continental ContiSportContact 5P da 285/40 ZR22 (anteriore) e 325/35 ZR22 (posteriore).

Passando alla parte motoristica, il 5.5 V8 che nel modello targato AMG eroga 585 CV, nella versione Hamann passa a 680 CV totali con 900 Nm di coppia, tutto questo grazie ad un intervento eseguito sull’elettronica del veicolo, con la velocità massima di 300 km/h. Sul sito web dell’azienda è possibile consultare tutte le componenti assieme ai relativi prezzi.

Video: Hamann Motorsport

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati