Kia Rio MY 2017: rilasciati i dettagli e nuove FOTO UFFICIALI

Sarà sul mercato europeo nei primi mesi del prossimo anno

Nuova Kia Rio - Kia ha rilasciato nuove informazioni sulla quarta generazione della Rio che sarà commercializzata in Europa nei primi mesi del 2017. Evoluta nello stile e nei contenuti, la compatta sudcoreana si presenta con una gamma di motorizzazioni composta dai benzina 1.0 da 100 o 120 CV, 1.2 da 84 CV e dal diesel 1.4 da 70 o 90 CV.

In attesa di vederla dal vivo al Salone di Parigi tra pochi giorni la nuova generazione della Kia Rio scopre le carte in tavola rendendo note le sue caratteristiche tecniche principali, insieme ad una serie di nuove foto ufficiali che ci consentono di apprezzare meglio il rinnovato look esterno e la composizione dell’abitacolo aggiornato. La Kia Rio MY 2017 sarà prodotta a partire dalla fine dell’anno per fare il suo esordio sul mercato europeo, Italia compresa, nei primi mesi del 2017.

L’aspetto estetico evoluto mostra il lavoro stilistico del marchio portato avanti dai centri stile di Kia in Germania, California e Corea. Le dimensioni della Rio sono leggermente aumentate, ora è più lunga di 15 mm rispetto a prima con 10 mm in più nel passo a beneficio dell’abitabilità. Sul muso della vettura c’è la griglia a “naso di tigre” che si integra con i nuovi gruppi ottici con rinnovati fari diurni a LED. Il profilo della nuova Rio è caratterizzata da linee tese, mentre sul posteriore prevalgono le forme muscolari.

Gli interni della quarta generazione della Rio hanno fatto dei passi in avanti in termini di qualità e comfort di guida. Il conducente si trova di fronte una plancia indirizzata verso il posto guida che facilità visibilità e accesso ai comandi. Il sistema d’infotainment MHI è affidato al grande display touch ad alta definizione, dotato anche di supporto smartphone con Android Auto e Apple CarPlay integrato, che consente di gestire le funzioni di intrattenimento, connettività e navigazione, permettendo di ridurre la quantità di comandi fisici sulla plancia.

Venendo alle motorizzazioni, la nuova Kia Rio debutta con un gamma nel quale trova posto il benzina tre cilindri T-GDI da 1.0 litro, già utilizzato sulla Cee’d, in due livelli di potenza: 100 e 120 CV, entrambi con livelli di emissioni di CO2 al di sotto dei 100 g/km. Altra unità a benzina è il 1.2 litri da 84 CV e 122 Nm di coppia massima. Entrambe le versioni a benzina sono abbinati al cambio manuale a 5 marce. Sul versante diesel Kia invece propone il motore 1.4 litri da 70 o 90 CV, con emissioni di CO2 inferiori a 90 g/km, accoppiato alla trasmissione manuale a 6 rapporti.

Nella progettazione della nuova Rio la Casa sudcoreana ha lavorato per migliorare anche la sicurezza. A tal proposito va letto l’utilizzo di acciai speciali per la realizzazione della scocca, mentre l’equipaggiamento dei dispositivi di guida è stato reso ancora più ricco e moderno. Nella dotazione dei sistemi di assistenza di guida della compatta di Kia troviamo anche la frenata automatica con sistema di riconoscimento dei pedoni e il Lane Departure Warning.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati