Citroen C3 WRC: clip e galleria fotografica della nuova World Rally Car

Sarà in mostra al Salone di Parigi. Debutterà al Rally di Monte Carlo 2017

A poco più di una settimana dal lancio della nuova Citroen C3 WRC Concept al Salone di Parigi (1-16 ottobre), in attesa di vederla in maniera definitiva, compresa la livrea, al Rally di Monte Carlo (prima storica tappa del Mondiale Rally che avverrà nel gennaio 2017) la casa francese ha rilasciato una clip ed una galleria fotografica, dove viene mostrata la World Rally Car impegnata in una prova simulativa.

I primi test iniziarono circa cinque mesi fa in Francia, proseguendo sugli sterrati di Portogallo e Finlandia, per poi fare ritorno in Francia, ma sull’asfalto. Infine, l’ultimo test si è disputato in Italia, nei paesi della Provincia di Imperia, dove si sono svolti delle sessioni comparative con la DS3 attuale e la C3 2017. Le novità più ricche riguardano l’incremento dell’aerodinamica e della potenza del 1.6 turbo (fino a 380 CV), con il nuovo peso minimo imposto dalla FIA fissato a 1.175 kg, rispetto ai 1.200 attuali.

Sul fronte piloti è stato ingaggiato Kris Meeke, già pilota della DS3 del team Abu Dhabi World Rally Team nella stagione attuale, che ha già conquistato due vittorie in Portogallo e Finlandia. Mancherebbe il nome del secondo pilota. Diversi rumors indicano Thierry Neuville, attualmente legato a Hyundai, ma potrebbe lasciare la squadra di Alzenau a fine anno, data la scadenza del contratto. Il pilota ha annunciato che nel mese di ottobre svelerà il suo futuro e nella prima metà del prossimo mese sarà in corso il Salone di Parigi, dove la divisione sportiva della casa francese (Citroen Racing), oltre alla macchina, presenterà lo staff.

La Citroen tornerà operativa in maniera ufficiale nel Mondiale Rally , dopo le ultime tre stagioni passate nel Mondiale Turismo (FIA WTCC), dominando in maniera assoluta, conquistando in totale tre titoli costruttori e tre titoli piloti. Nel WRC vanta di otto titoli costruttori.

Foto e video: Citroen Communication

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati