McLaren 570S GT4: conclusa un’annata positiva [VIDEO]

McLaren 570S GT4: conclusa un’annata positiva [VIDEO]

La vettura ha conseguito due vittorie nel British GT

McLaren 570S GT4 - La vettura ha concluso la stagione 2016 del British GT con due vittorie, ottenute a Snetterton e Donington Park, concludendo anche il processo d'omologazione. Dal prossimo anno sarà in vendita ad un prezzo di 159.000 Sterline.
McLaren 570S GT4: conclusa un’annata positiva [VIDEO]

La McLaren 570S GT4 è basata sulla versione stradale, presentata al New York Auto Show 2015. Costruita dal reparto McLaren GT in collaborazione con la CRS GT Limited, è stata svelata nel periodo primaverile scorso, con la disputa di diverse sessioni di test, prima del debutto avvenuto nel British GT. Dotata del 3.8 biturbo V8 con cambio a sette rapporti (entrambi derivati dalla vettura di serie), è basata su un telaio in fibra di carbonio in combinazione con l’alluminio, assieme ad una notevole aerodinamica, imposta dal regolamento GT4.

A portarla in pista il team Black Bull Ecurie Ecosse, unico a gestirla, con i piloti Sandy Mitchell e Ciaran Haggerty. Oltre a competere nella classe GT4, l’obiettivo era quello di proseguire con gli sviluppi, assieme al processo d’omologazione. Nonostante ciò, sono arrivate due vittorie: la prima nel corso di gara 1 sul circuito di Snetterton, mentre la seconda a Donington Park, nell’ultima gara stagionale. Entrambi i piloti, particolarmente giovani (Mitchell 16 e Haggerty 19 anni) hanno concluso la loro avventura al terzo posto, mentre il team scozzese ha chiuso al quinto.

A partire dal prossimo anno, l’auto sarà a disposizione per qualunque team alla cifra di 159.000 Sterline (circa 200.000 Euro).

Video: McLaren Automotive

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati