BMW M3 compie 30 anni e l’Elica la festeggia tirando fuori alcuni inediti prototipi [FOTO]

Viaggio tra quattro insoliti concept della sportiva bavarese

BMW M3 30 anni - In occasione dei 30 anni della BMW M3 il marchio dell'Elica mostra quattro bizzarri concept che sono stati realizzati nel corso della storia del modello ad alte prestazioni: dalle due configurazioni pick-up alla M3 Compact, fino ad arrivare alla M3 Touring.

Nel corso della sua storia la M3 è stata oggetto di bizzarre idee degli ingegneri di BMW, concretizzate in quattro inediti prototipi che la Casa dell’Elica mostra per celebrare il 30° anniversario del suo modello ad alte prestazioni. Nella corposa gallery che trovate in calce all’articolo possiamo ripercorrere i 30 anni di storia della BMW M3 attraverso alcuni veicoli concept che non si sono mai visti.

Tra le stranezze realizzate da BMW in questi 30 anni di M3 ci sono insolite versioni pick-up, oppure delle configurazioni più tradizionali come una station wagon high-performance e un hatchback grintosa e aggressiva.

Nata per correre, la BMW M3 è diventata da subito uno dei modelli più rappresentativi della guida sportiva del marchio bavarese. Una sportività che ha sollecitato la creatività degli ingegneri già nel 1986 quando partendo da una Serie 3 Cabrio dell’epoca aggiunsero il cassone nella parte posteriore, equipaggiando il mezzo con il motore 2.3 litri della M3. Lo strano veicolo, come fa sapere BMW, ha continuato a operare nella logistica del sito produttivo bavarese fino a qualche anno fa.

Nel 1996 BMW lanciò la M3 Compact con l’obiettivo di testare le acque per un modello ad alte prestazioni rivolto ai clienti più giovani. Sulla Serie 3 Compact gli ingegneri bavaresi installarono un motore sei cilindri di 3.2 litri da 321 CV. Altro inedito modello fu l’M3 Touring 2000 che avrebbe soddisfatto chi voleva combinare potenza e praticità, ma che rimase soltanto un concept, utile a dimostrare ai tecnici BMW come fosse facile integrare le caratteristiche sportive della M3 sulla familiare Serie 3 Touring.

L’idea di una BWM M3 in configurazione pick-up tornò nel 2011, realizzato per sostituire il vecchio M3 pick-up nelle operazioni logistiche dello stabilimento bavarese. Lo stesso M3 pick-up fu protagonista di un pesce d’aprile quando i tecnici di BMW lo rivestirono della classica mimetica che ricopre i prototipi durante i test e lo lanciarono a girare sulla pista del Nurburgring.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati