WP_Post Object ( [ID] => 317944 [post_author] => 24 [post_date] => 2016-09-29 15:14:40 [post_date_gmt] => 2016-09-29 13:14:40 [post_content] => BWM ha rilasciato le foto ufficiali della X2 Concept, il prototipo che prefigura il prossimo SUV medio di produzione della Casa bavarese. Presentata in anteprima al Salone di Parigi 2016, la BMW X2 Concept, è in sostanza la "sorella" della seconda generazione della X1.  Il nuovo concept dell'Elica adotta un linguaggio stilistico differente rispetto a quello a cui siamo abituati a vedere sulle vetture BMW. Il costruttore tedesco descrive la X2 Concept come "un veicolo pensato per le persone attive e dinamiche che sono alla ricerca della combinazione tra divertimento e capacità". Nella parte anteriore del SUV c'è la calandra pronunciata con il classico doppio polmone BMW affiancata da gruppi ottici squadrati con fari a laser dalle grafiche futuristiche, collocati sopra l'audace paraurti con ampie prese d'aria laterali. Il parabrezza della X2 Concept è fortemente inclinato, in linea con l'andamento ribassato del tetto. Sul profilo del SUV si nota la mancanza delle maniglie sulle portiere. La coda della vettura è invece caratterizzata da un portellone più inclinato rispetto a quello della X1, spoiler accentuato, nuovi gruppi ottici posteriori e doppio terminale dell'impianto di scarico. In più la X2 Concept è dotata di un rivestimento in plastica che ne avvolge la carrozzeria inferiore, accompagnato dai cerchi da 21 pollici. Come spesso accade in questi casi, molte di queste caratteristiche progettuali così radicali saranno attenuate quando la BMW X2 diventerà un modello di serie, probabilmente nel 2017 o nel 2018, che dovrebbe in ogni caso mantenere la configurazione 5 porte e le linea del tetto spiovente. La X2 prenderà forma sulla stessa architettura della X1, il che significa che quasi certamente il nuovo SUV compatto bavarese si affiderà a una gamma motori composta dall'assortimento di unità quattro cilindri benzina e diesel, con la trazione integrale xDrive disponibile per le versioni più potenti. [post_title] => BMW X2 Concept, a Parigi giù il velo dal SUV medio che verrà [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-x2-concept-a-parigi-giu-il-velo-dal-suv-medio-che-verra-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-09-29 15:14:40 [post_modified_gmt] => 2016-09-29 13:14:40 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=317944 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 1 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW X2 Concept, a Parigi giù il velo dal SUV medio che verrà [FOTO]

Look radicale pronto a far voltare pagina all'Elica

BMW X2 Concept - Alla kermesse parigina viene svelata in anteprima la BMW X2 Concept, il nuovo SUV medio dell'Elica in versione prototipale che anticipa il modello di serie che arriverà prossimamente. La X2 Concept ci presenta con un design dalla personalità dinamica, tetto ribassato e assenza delle maniglie sulle porte.

BWM ha rilasciato le foto ufficiali della X2 Concept, il prototipo che prefigura il prossimo SUV medio di produzione della Casa bavarese. Presentata in anteprima al Salone di Parigi 2016, la BMW X2 Concept, è in sostanza la “sorella” della seconda generazione della X1. 

Il nuovo concept dell’Elica adotta un linguaggio stilistico differente rispetto a quello a cui siamo abituati a vedere sulle vetture BMW. Il costruttore tedesco descrive la X2 Concept come “un veicolo pensato per le persone attive e dinamiche che sono alla ricerca della combinazione tra divertimento e capacità“.

Nella parte anteriore del SUV c’è la calandra pronunciata con il classico doppio polmone BMW affiancata da gruppi ottici squadrati con fari a laser dalle grafiche futuristiche, collocati sopra l’audace paraurti con ampie prese d’aria laterali. Il parabrezza della X2 Concept è fortemente inclinato, in linea con l’andamento ribassato del tetto.

Sul profilo del SUV si nota la mancanza delle maniglie sulle portiere. La coda della vettura è invece caratterizzata da un portellone più inclinato rispetto a quello della X1, spoiler accentuato, nuovi gruppi ottici posteriori e doppio terminale dell’impianto di scarico. In più la X2 Concept è dotata di un rivestimento in plastica che ne avvolge la carrozzeria inferiore, accompagnato dai cerchi da 21 pollici.

Come spesso accade in questi casi, molte di queste caratteristiche progettuali così radicali saranno attenuate quando la BMW X2 diventerà un modello di serie, probabilmente nel 2017 o nel 2018, che dovrebbe in ogni caso mantenere la configurazione 5 porte e le linea del tetto spiovente. La X2 prenderà forma sulla stessa architettura della X1, il che significa che quasi certamente il nuovo SUV compatto bavarese si affiderà a una gamma motori composta dall’assortimento di unità quattro cilindri benzina e diesel, con la trazione integrale xDrive disponibile per le versioni più potenti.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. me stesso

    29 Settembre 2016 at 16:02

    Quindi trazione anteriore o integrale?

Articoli correlati