WP_Post Object ( [ID] => 316308 [post_author] => 36 [post_date] => 2016-09-29 10:14:37 [post_date_gmt] => 2016-09-29 08:14:37 [post_content] => Una settimana fa ne avevamo visto solo un teasing, oggi la Hyundai RN30 Concept è stata svelata ufficialmente durante il Salone di Parigi 2016. Il nuovo concept si basa sulla i30 di terza generazione, ma è dotato di un assortimento di aggiornamenti hardware davvero molto interessanti. Il design è molto più aggressivo con un robusto paraurti anteriore che ospita delle prese d'aria maggiorate ed uno splitter pronunciato. La parte posteriore della vettura non è da meno. Infatti, si fa notare per l'ampio spoiler che aiuta la vettura a raggiungere un Cx di 0,30. La Hyundai RN30 Concept monta dei cerchi in lega leggera da 19 pollici, mentre le sospensioni sono piuttosto rigide, caratteristica che le consente di rimanere incollata alla strada. Rispetto alla nuova i30, la RN30 Concept è 30 millimetri più larga, grazie ai parafanghi anteriori "più importanti". Il cuore e l'anima del Hyundai RN30 Concept è un motore quattro cilindri 2.0 litri turbo, capace di produrre 385 CV e 451 Nm di coppia. A differenza della nuova i30, front-wheel-drive, la RN30 adotta una configurazione a quattro ruote motrici, con differenziale autobloccante elettronico che garantisce ancora più stabilità nelle curve più veloci. Invece di utilizzare il polimero rinforzato con fibra di carbonio (CFRP), Hyundai ha unito le forze con BASF per sviluppare nuovi materiali plastici "ad alte prestazioni". Non conosciamo ancora nel dettaglio il peso a vuoto della Hyundai RN30 Concept, ma sappiamo che il marchio coreano ha cercato di togliere più peso possibile attraverso un basso centro di gravità, che le ha consentito di spingere indietro i sedili abbassandone anche la posizione. L'intera vettura, in realtà, si trova 84 mm più vicino alla strada rispetto alla i30 che già conosciamo. Lo sviluppo della Hyundai RN30 Concept è stato curato, in partnership, fra Hyundai Motorsport di Alzenau, lo Hyundai Motor Europe Technical Center di Russelsheim e la nuova Divisione Hyundai Motor Performance Development & High Performance Vehicle con sede a Namyang. Mentre la RN30 è solo un concept, sappiamo che Hyundai ha in programma di introdurre la versione N della i30 all'inizio del prossimo anno. Sarà FWD e avrà un cambio manuale a sei marce, anche su un modello AWD con cambio automatico è comunque previsto. [post_title] => Hyundai RN30 Concept, 385 CV al Salone di Parigi 2016 [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => hyundai-rn30-concept-385-cv-al-salone-di-parigi-2016-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-09-29 10:14:40 [post_modified_gmt] => 2016-09-29 08:14:40 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=316308 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Hyundai RN30 Concept, 385 CV al Salone di Parigi 2016 [FOTO]

Il cuore è un motore quattro cilindri 2.0 litri turbo

Hyundai RN30 Concept - La nuova Hyundai i30 ha già una "sorella" high performance. E' la RN30 Concept sviluppata per le competizioni

Una settimana fa ne avevamo visto solo un teasing, oggi la Hyundai RN30 Concept è stata svelata ufficialmente durante il Salone di Parigi 2016. Il nuovo concept si basa sulla i30 di terza generazione, ma è dotato di un assortimento di aggiornamenti hardware davvero molto interessanti. Il design è molto più aggressivo con un robusto paraurti anteriore che ospita delle prese d’aria maggiorate ed uno splitter pronunciato. La parte posteriore della vettura non è da meno. Infatti, si fa notare per l’ampio spoiler che aiuta la vettura a raggiungere un Cx di 0,30.

La Hyundai RN30 Concept monta dei cerchi in lega leggera da 19 pollici, mentre le sospensioni sono piuttosto rigide, caratteristica che le consente di rimanere incollata alla strada. Rispetto alla nuova i30, la RN30 Concept è 30 millimetri più larga, grazie ai parafanghi anteriori “più importanti”. Il cuore e l’anima del Hyundai RN30 Concept è un motore quattro cilindri 2.0 litri turbo, capace di produrre 385 CV e 451 Nm di coppia. A differenza della nuova i30, front-wheel-drive, la RN30 adotta una configurazione a quattro ruote motrici, con differenziale autobloccante elettronico che garantisce ancora più stabilità nelle curve più veloci.

Invece di utilizzare il polimero rinforzato con fibra di carbonio (CFRP), Hyundai ha unito le forze con BASF per sviluppare nuovi materiali plastici “ad alte prestazioni”. Non conosciamo ancora nel dettaglio il peso a vuoto della Hyundai RN30 Concept, ma sappiamo che il marchio coreano ha cercato di togliere più peso possibile attraverso un basso centro di gravità, che le ha consentito di spingere indietro i sedili abbassandone anche la posizione. L’intera vettura, in realtà, si trova 84 mm più vicino alla strada rispetto alla i30 che già conosciamo.

Lo sviluppo della Hyundai RN30 Concept è stato curato, in partnership, fra Hyundai Motorsport di Alzenau, lo Hyundai Motor Europe Technical Center di Russelsheim e la nuova Divisione Hyundai Motor Performance Development & High Performance Vehicle con sede a Namyang. Mentre la RN30 è solo un concept, sappiamo che Hyundai ha in programma di introdurre la versione N della i30 all’inizio del prossimo anno. Sarà FWD e avrà un cambio manuale a sei marce, anche su un modello AWD con cambio automatico è comunque previsto.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati