WP_Post Object ( [ID] => 316787 [post_author] => 24 [post_date] => 2016-09-29 12:11:31 [post_date_gmt] => 2016-09-29 10:11:31 [post_content] => Pochi istanti fa al Salone di Parigi Nissan ha tolto il velo dall'attesa nuova generazione, la quinta, della Micra. C'era molta curiosità per scoprire come si sarebbe rinnovata la compatta giapponese che si presenta con un aspetto completamente diverso rispetto al precedente modello. La nuova Nissan Micra arriverà sul mercato italiano a marzo del prossimo anno e con una ricetta estetica e di contenuti inedita è pronta a lanciare la sfida alle rivali, in primis Volkswagen Polo e Renault Clio, dell'affollato segmento B. Un'intenzione chiara e decisa, quella di dare l'assalto al segmento B, che è stata marcata anche dal numero uno di Nissan, Carlos Ghosn, durante la presentazione della vettura alla manifestazione parigina. Il design della nuova Micra, così come ci aspettava, dice addio alle rotondità della precedente generazione per abbracciare uno stile più solido e caratteriale, fatto di tratti netti e di forme scolpite, come ad esempio quelle che disegnano le sezioni laterali del cofano motore e quelle sulle fiancate che ne caratterizzano il profilo. La nuova Nissna Micra è lunga 3,99 metri, larga 1,74 metri e alta 1,45 metri, con proporzioni dunque differenti rispetto al modello uscente visto che è più larga e più bassa, offendo comunque maggior spazio a bordo. Per la nuova Micra Nissan punta forte sulla personalizzazione come testimoniano le 10 tinte disponibili per la carrozzeria ma soprattutto le 125 configurazioni differenti che si potranno ottenere combinando le opzioni disponibili per interni ed esterni. nissan-micra-my-2017-2 Venendo alle motorizzazioni, la nuova Micra propone tre opzioni: il tre cilindri benzina turbo 0.9 litri da 90 CV, il tre cilindri benzina aspirato 1.0 litro da 73 CV e il turbodiesel 1.5 litri dCi da 90 CV. Al momento Nissan non ha rilasciato le informazioni relative a consumi ed emissioni. Sotto il profilo della dinamica di guida la piccola nipponica potrà fare affidamento su alcuni sistemi come l'Active Ride Control e l'Active Trace Control derivati dalla Qashqai. Sulla nuova Micra Nissan, oltre ad aumentare notevolmente la qualità percepita nell'abitacolo, ha introdotto una ricca dotazione tecnologia che potrebbe fare la differenza all'interno del segmento delle piccole. La vettura dispone di un particolare sistema audio sviluppato insieme a Bose e chiamato "Bose Personal" che prevede l'integrazione di due altoparlanti nel poggiatesta del posto guida. Notevole è anche l'equipaggiamento dei sistemi di sicurezza ereditati dai modelli più grandi come ad esempio il Safety Shield che porta sulla nuova Micra l'Around View Monitor per la visualizzazione a 360 gradi della vettura, il sistema di avviso di cambio corsia involontario, il monitoraggio degli angoli cechi e la frenata di emergenza automatica con rilevamento dei pedoni. La presentazione della nuova Nissan Micra al Salone di Parigi [post_title] => Nuova Nissan Micra, ecco la compatta di nuova generazione al Salone di Parigi [FOTO e VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-nissan-micra-ecco-la-compatta-di-nuova-generazione-al-salone-di-parigi-foto-e-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-09-29 17:55:22 [post_modified_gmt] => 2016-09-29 15:55:22 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=316787 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Nissan Micra, ecco la compatta di nuova generazione al Salone di Parigi [FOTO e VIDEO]

La piccola giapponese fa il pieno di tecnologia

Nissan Micra MY 2017 - Al Salone di Parigi fa il suo esordio assoluto la nuova generazione della Nissan Micra che si presenta con un design completamente nuovo, fatto di linee decise e scolpite. Completamente modernizzata all'interno, con tanta tecnologia in più, la piccola giapponese offre tre motorizzazioni e una ricchissima varietà di opzioni per la personalizzazione. Il debutto sul mercato italiano è previsto per marzo 2017.

Pochi istanti fa al Salone di Parigi Nissan ha tolto il velo dall’attesa nuova generazione, la quinta, della Micra. C’era molta curiosità per scoprire come si sarebbe rinnovata la compatta giapponese che si presenta con un aspetto completamente diverso rispetto al precedente modello.

La nuova Nissan Micra arriverà sul mercato italiano a marzo del prossimo anno e con una ricetta estetica e di contenuti inedita è pronta a lanciare la sfida alle rivali, in primis Volkswagen Polo e Renault Clio, dell’affollato segmento B. Un’intenzione chiara e decisa, quella di dare l’assalto al segmento B, che è stata marcata anche dal numero uno di Nissan, Carlos Ghosn, durante la presentazione della vettura alla manifestazione parigina.

Il design della nuova Micra, così come ci aspettava, dice addio alle rotondità della precedente generazione per abbracciare uno stile più solido e caratteriale, fatto di tratti netti e di forme scolpite, come ad esempio quelle che disegnano le sezioni laterali del cofano motore e quelle sulle fiancate che ne caratterizzano il profilo.

La nuova Nissna Micra è lunga 3,99 metri, larga 1,74 metri e alta 1,45 metri, con proporzioni dunque differenti rispetto al modello uscente visto che è più larga e più bassa, offendo comunque maggior spazio a bordo. Per la nuova Micra Nissan punta forte sulla personalizzazione come testimoniano le 10 tinte disponibili per la carrozzeria ma soprattutto le 125 configurazioni differenti che si potranno ottenere combinando le opzioni disponibili per interni ed esterni.

nissan-micra-my-2017-2

Venendo alle motorizzazioni, la nuova Micra propone tre opzioni: il tre cilindri benzina turbo 0.9 litri da 90 CV, il tre cilindri benzina aspirato 1.0 litro da 73 CV e il turbodiesel 1.5 litri dCi da 90 CV. Al momento Nissan non ha rilasciato le informazioni relative a consumi ed emissioni. Sotto il profilo della dinamica di guida la piccola nipponica potrà fare affidamento su alcuni sistemi come l’Active Ride Control e l’Active Trace Control derivati dalla Qashqai.

Sulla nuova Micra Nissan, oltre ad aumentare notevolmente la qualità percepita nell’abitacolo, ha introdotto una ricca dotazione tecnologia che potrebbe fare la differenza all’interno del segmento delle piccole. La vettura dispone di un particolare sistema audio sviluppato insieme a Bose e chiamato “Bose Personal” che prevede l’integrazione di due altoparlanti nel poggiatesta del posto guida. Notevole è anche l’equipaggiamento dei sistemi di sicurezza ereditati dai modelli più grandi come ad esempio il Safety Shield che porta sulla nuova Micra l’Around View Monitor per la visualizzazione a 360 gradi della vettura, il sistema di avviso di cambio corsia involontario, il monitoraggio degli angoli cechi e la frenata di emergenza automatica con rilevamento dei pedoni.

La presentazione della nuova Nissan Micra al Salone di Parigi

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati