Jeep presenta la Grand Cherokee Trailhawk al Salone di Parigi 2016 [FOTO LIVE]

Esclusivo allestimento off road per celebrare i 75 anni del brand

Nuova Jeep Grand Cherokee Traihawk – Il brand americano festeggia al Salone di Parigi 2016 i suoi primi 75 anni di vita presentando la nuova Grand Cherokee MY 2017 nell’inedito allestimento Thrailhawk. Jeep introdusse per la prima volta il nome “Trailhawk” sull’originaria concept car Grand Cherokee presentata all’Easter Jeep Safari in Moab (Utah) nell’ormai lontano 2012. L’obiettivo era conferirle un look inedito e aggressivo, grazie all’introduzione di una serie di caratteristiche funzionali in grado di garantire capacità 4×4 di livello superiore.

Successivamente il nome “Trailhawk” fu introdotto ufficialmente sul mercato nel 2013 come allestimento più specifico per la guida off-road nella gamma del nuovo Medium Suv Jeep Cherokee e continuò ad essere utilizzato con la Renegade, il Suv compatto lanciato nel 2014. Oggi il nome Trailhawk va a completare la gamma degli allestimenti già disponibili sulla Grand Cherokee ossia Laredo, Limited, Overland, Summit e SRT.

A livello estetico, l’allestimento Trailhawk differisce dalla versione standard per via di un nuovo design del paraurti anteriore e della griglia a sette feritoie, per la presenza degli esclusivi pneumatici Goodyear Adventure da 18″ adatti all’off-road e rinforzati in Kevlar, per le piastre di protezione sottoscocca, per il colore Neutral Gray delle calotte degli specchietti e delle barre portapacchi ed infine per la decalcomania antiriflesso Trailhawk sul cofano e per i nuovi badge Trailhawk di colore rosso.

La caratterizzazione esclusiva prosegue anche all’interno dove l’abitacolo è impreziosito da rivestimenti di colore nero e sedili sportivi in pelle con inserti scamosciati, cuciture rosse sui rivestimenti dei sedili, delle porte e della consolle, inserti in piano Black e finiture color grigio piombo su tutte le parti interne verniciate e l’immancabile badge Trailhawk sul volante. Per ciò che concerne l’infotainment è opportuno segnalare la peculiarità del sistema Uconnect con display touchscreen da 8,4″ con l’esclusiva funzionalità Off-road pages aggiornata per consentire al conducente di tenere sotto controllo l’articolazione delle ruote e altre caratteristiche relative alle performance di guida in fuoristrada della vettura come ad esempio l’altezza delle sospensioni, i sistemi di trazione ed il sistema Selec-Terrain.

Sul fronte tecnico invece, la nuova Jeep Grand Cherokee Trailhawk è equipaggiata con una serie di dotazioni specifiche per la guida off-road: tra queste spiccano le sospensioni pneumatiche Quadra-Lift (progettate specificatamente per la Trailhawk) che consentono una migliore escursione delle sospensioni ed il Selec-Speed Control con Hill Ascent Control che permette al guidatore di controllare la velocità della vettura in salita e in discesa attraverso le leve del cambio al volante invece che tramite i pedali dell’acceleratore e del freno. Ricordiamo che la Jeep Grand Cherokee ha un angolo di attacco di 29,8 gradi, l’angolo di dosso di 27,1 gradi e l’angolo di uscita a 22,8 gradi, mentre può vantare più di 27,4 cm di altezza da terra.

Nello specifico l’esemplare di Jeep Grand Cherokee Trailhawk portato in esposizione a Parigi sfoggia esterni in Granite Crystal e sedili in pelle e camoscio neri ed è equipaggiato con motore MultiJet II 3,0 da 250 cv di potenza in abbinamento al cambio automatico a 8 rapporti.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati