WP_Post Object ( [ID] => 319488 [post_author] => 51 [post_date] => 2016-09-30 17:19:11 [post_date_gmt] => 2016-09-30 15:19:11 [post_content] => Mercedes Classe E All Terrain - Presentando l'inedita All Terrain al Salone di Parigi 2016, Ola Källenius, Responsabile della Divisione Vendite di Mercedes-Benz Cars, ha affermato: Mai prima d’ora la Classe E era stata così versatile come la All-Terrain. Il nuovo modello coniuga, infatti, un look incisivo in stile SUV con l’intelligente abitabilità di una Station Wagon. A questo si aggiungono le tante innovazioni legate alla sicurezza e i rivoluzionari interni della Classe E. Equipaggiata di serie con trazione integrale 4MATIC e sospensioni pneumatiche multicamere AIR BODY CONTROL che permettono una maggiore altezza libera dal suolo, Classe E All-Terrain è una vettura dal talento eclettico che si presta a tanti tipi di impiego: strade di campagna, famiglia e tempo libero.” La nuova Station Wagon che fa della versatilità la sua arma migliore sfodera nuovi dettagli stilistici dal tipico piglio off road: mascherina a due lamelle in stile SUV con Stella centrale integrata, paraurti anteriore e posteriori suddivisi in tre parti e verniciati in tinta con la vettura nella sezione superiore ed in materiale sintetico nero zigrinato nella parte inferiore , rivestimenti neri per i passaruota e per i sottoporta con inserti cromati, esclusivi cerchi in lega leggera da 19" o 20" con specifici pneumatici con fianchi più alti, robusta protezione esterna del bordo di carico ed una protezione galvanizzata con funzione estetica di color cromo argentato. Dal punto di vista tecnico la Classe E All-Terrain dispone di serie del DYNAMIC SELECT che permette di scegliere tra ben cinque programmi di marcia per variare i parametri di utilizzo di motore, cambio, ESP e sterzo. Una particolarità specifica di questo modello è il programma di marcia denominato proprio "All-Terrain", derivato da quello già esistente sulla GLE, che presenta una serie di impostazioni per la guida in fuoristrada. Selezionando il programma di marcia "All-Terrain", l’assetto si solleva di 20 mm fino ad una velocità massima di 35 km/h e le soglie d’intervento dell’ESP come pure il controllo d’imbardata e la regolazione antislittamento (ASR) variano di conseguenza. Con il programma di marcia "All-Terrain" compaiono alcune indicazioni specifiche nel display della vettura. Tra le informazioni visualizzate figurano angolo di sterzata, livello del veicolo, angolo di pendenza e d’inclinazione, posizione di acceleratore e freno e perfino una bussola. Le sospensioni pneumatiche consentono tre livelli di utilizzo a seconda delle esigenze: da 0 a +35 mm. Anche per via di queste peculiarità, rispetto alla Classe E Station Wagon, la All-Terrain è più alta di 29 millimetri di cui 14 mm si devono al maggior rapporto altezza/larghezza degli pneumatici, mentre gli altri 15 mm derivano dalle sospensioni pneumatiche. In tal modo l’altezza libera dal suolo varia tra i 121 e i 156 mm. Nello specifico la nuova Classe E All Terrain presentata alla rassegna parigina è la versione E 220 d 4MATIC da 194 cv e 400 Nm erogati dal motore diesel a quattro cilindri di nuovo sviluppo e collegato al nuovo cambio automatico a nove marce 9G-TRONIC. Sul fronte prestazioni la All Terrain fa segnare un tempo di 8 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h con una velocità di punta di 232 km/h. Nei prossimi mesi seguirà anche una variante con motore diesel a sei cilindri.   [post_title] => Mercedes Classe E All Terrain: debutto internazionale al Salone di Parigi 2016 [FOTO e VIDEO LIVE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mercedes-classe-e-all-terrain-debutto-internazionale-al-salone-di-parigi-2016-foto-e-video-live [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-09-30 17:29:37 [post_modified_gmt] => 2016-09-30 15:29:37 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=319488 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mercedes Classe E All Terrain: debutto internazionale al Salone di Parigi 2016 [FOTO e VIDEO LIVE]

Station Wagon dal forte piglio off road

Mercedes Classe E All Terrain – Presentando l’inedita All Terrain al Salone di Parigi 2016, Ola Källenius, Responsabile della Divisione Vendite di Mercedes-Benz Cars, ha affermato: Mai prima d’ora la Classe E era stata così versatile come la All-Terrain. Il nuovo modello coniuga, infatti, un look incisivo in stile SUV con l’intelligente abitabilità di una Station Wagon. A questo si aggiungono le tante innovazioni legate alla sicurezza e i rivoluzionari interni della Classe E. Equipaggiata di serie con trazione integrale 4MATIC e sospensioni pneumatiche multicamere AIR BODY CONTROL che permettono una maggiore altezza libera dal suolo, Classe E All-Terrain è una vettura dal talento eclettico che si presta a tanti tipi di impiego: strade di campagna, famiglia e tempo libero.”

La nuova Station Wagon che fa della versatilità la sua arma migliore sfodera nuovi dettagli stilistici dal tipico piglio off road: mascherina a due lamelle in stile SUV con Stella centrale integrata, paraurti anteriore e posteriori suddivisi in tre parti e verniciati in tinta con la vettura nella sezione superiore ed in materiale sintetico nero zigrinato nella parte inferiore , rivestimenti neri per i passaruota e per i sottoporta con inserti cromati, esclusivi cerchi in lega leggera da 19″ o 20″ con specifici pneumatici con fianchi più alti, robusta protezione esterna del bordo di carico ed una protezione galvanizzata con funzione estetica di color cromo argentato.

Dal punto di vista tecnico la Classe E All-Terrain dispone di serie del DYNAMIC SELECT che permette di scegliere tra ben cinque programmi di marcia per variare i parametri di utilizzo di motore, cambio, ESP e sterzo. Una particolarità specifica di questo modello è il programma di marcia denominato proprio “All-Terrain”, derivato da quello già esistente sulla GLE, che presenta una serie di impostazioni per la guida in fuoristrada. Selezionando il programma di marcia “All-Terrain”, l’assetto si solleva di 20 mm fino ad una velocità massima di 35 km/h e le soglie d’intervento dell’ESP come pure il controllo d’imbardata e la regolazione antislittamento (ASR) variano di conseguenza. Con il programma di marcia “All-Terrain” compaiono alcune indicazioni specifiche nel display della vettura. Tra le informazioni visualizzate figurano angolo di sterzata, livello del veicolo, angolo di pendenza e d’inclinazione, posizione di acceleratore e freno e perfino una bussola.

Le sospensioni pneumatiche consentono tre livelli di utilizzo a seconda delle esigenze: da 0 a +35 mm. Anche per via di queste peculiarità, rispetto alla Classe E Station Wagon, la All-Terrain è più alta di 29 millimetri di cui 14 mm si devono al maggior rapporto altezza/larghezza degli pneumatici, mentre gli altri 15 mm derivano dalle sospensioni pneumatiche. In tal modo l’altezza libera dal suolo varia tra i 121 e i 156 mm. Nello specifico la nuova Classe E All Terrain presentata alla rassegna parigina è la versione E 220 d 4MATIC da 194 cv e 400 Nm erogati dal motore diesel a quattro cilindri di nuovo sviluppo e collegato al nuovo cambio automatico a nove marce 9G-TRONIC. Sul fronte prestazioni la All Terrain fa segnare un tempo di 8 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h con una velocità di punta di 232 km/h. Nei prossimi mesi seguirà anche una variante con motore diesel a sei cilindri.

 

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati