WP_Post Object ( [ID] => 319787 [post_author] => 24 [post_date] => 2016-10-01 11:51:29 [post_date_gmt] => 2016-10-01 09:51:29 [post_content] => Al Salone di Parigi che oggi apre le porte al pubblico va in scena la premiere della nuova generazione, la terza, della Hyundai i30. La compatta sudcoreana cambia pagina rispetto al passato presentandosi con nuove forme che s'avvicinano molto di più che in passato agli stilemi del design europeo, questo perché la nuova i30, progettata e sviluppata del Centro Hyundai di Russelsheim, in Germania, è stata concepita per incontrare i gusti degli automobilisti del Vecchio Continente. Il nuovo design, fatto di tratti solidi, semplici e moderni, è una delle leve sulle quali la nuova Hyundai i30 punta per farsi largo nel segmento C e lanciare la sfida a modelli che hanno un certo peso sul mercato, come la Volkswagen Golf e la Peugeot 308. Ma il nuovo aspetto estetico non è certo l'unica novità con la quale Hyundai ha alzato l'asticella della competitività della i30. Per reggere il confronto con le rivali, la nuova generazione della Hyundai i30 porta con sé un ricco equipaggiamento tecnologico sia per quanto riguarda l'intrattenimento che relativamente alla sicurezza. Nell'abitacolo della compatta del marchio sudcoreano spicca un nuovo schermo touch da 8 pollici, disponibile a richiesta, collocato sulla plancia e che integra le funzioni multimediali, compresa la connettività con lo smartphone anche grazie al supporto per Android Auto e Apple CarPlay. Nella dotazione di serie è previsto invece uno schermo da 5 pollici. La nuova Hyundai i30, che tra le altre cose dispone anche di un bagagliaio con un capacità di carico che va da 395 a 1.301 litri, si è arricchita anche per quanto riguarda i sistemi di sicurezza. Sulla vettura troviamo il cruise control adattivo, il sistema di frenata d'emergenza autonoma e il dispositivo di mantenimento della carreggiata. Capitolo motori. La nuova i30 ha rinnovato anche la gamma di propulsori accogliendo il nuovo motore quattro cilindri turbo benzina 1.4 T-GDI da 140 CV che affianca il tre cilindri 1.0 T-GDI turbo da 120 CV e il quattro cilindri MPI 1.4 da 100 CV. Per chi desidera il diesel Hyundai propone il turbodiesel 1.6 litri declinato in tre livelli di potenza: 95, 110 e 136 CV. Disponibile in optional la trasmissione automatica a doppia frizione a 7 velocità. La nuova Hyundai i30 in versione 5 porte sarà lanciata sul mercato a febbraio 2017. [post_title] => Nuova Hyundai i30 in anteprima a Parigi: look europeo e pieno di tecnologia [FOTO LIVE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-hyundai-i30-in-anteprima-a-parigi-look-europeo-e-pieno-di-tecnologia-foto-live [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-10-01 11:51:29 [post_modified_gmt] => 2016-10-01 09:51:29 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=319787 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Hyundai i30 in anteprima a Parigi: look europeo e pieno di tecnologia [FOTO LIVE]

C'è anche il nuovo motore quattro cilindri turbo 1.4 T-GDI da 140 CV

Hyundai i30 MY 2017 - La nuova Hyundai i30 si presenta al pubblico del Salone di Parigi mettendo in mostra un design nuovo, dalla forte impronta europea, e un aggiornamento sostanziale che ha riguardato sia il contenuto tecnologico per infotainment e sicurezza che quello motoristico, col debutto del nuovo 1.4 turbo T-GDI da 140 CV.

Al Salone di Parigi che oggi apre le porte al pubblico va in scena la premiere della nuova generazione, la terza, della Hyundai i30.

La compatta sudcoreana cambia pagina rispetto al passato presentandosi con nuove forme che s’avvicinano molto di più che in passato agli stilemi del design europeo, questo perché la nuova i30, progettata e sviluppata del Centro Hyundai di Russelsheim, in Germania, è stata concepita per incontrare i gusti degli automobilisti del Vecchio Continente.

Il nuovo design, fatto di tratti solidi, semplici e moderni, è una delle leve sulle quali la nuova Hyundai i30 punta per farsi largo nel segmento C e lanciare la sfida a modelli che hanno un certo peso sul mercato, come la Volkswagen Golf e la Peugeot 308. Ma il nuovo aspetto estetico non è certo l’unica novità con la quale Hyundai ha alzato l’asticella della competitività della i30.

Per reggere il confronto con le rivali, la nuova generazione della Hyundai i30 porta con sé un ricco equipaggiamento tecnologico sia per quanto riguarda l’intrattenimento che relativamente alla sicurezza. Nell’abitacolo della compatta del marchio sudcoreano spicca un nuovo schermo touch da 8 pollici, disponibile a richiesta, collocato sulla plancia e che integra le funzioni multimediali, compresa la connettività con lo smartphone anche grazie al supporto per Android Auto e Apple CarPlay. Nella dotazione di serie è previsto invece uno schermo da 5 pollici.

La nuova Hyundai i30, che tra le altre cose dispone anche di un bagagliaio con un capacità di carico che va da 395 a 1.301 litri, si è arricchita anche per quanto riguarda i sistemi di sicurezza. Sulla vettura troviamo il cruise control adattivo, il sistema di frenata d’emergenza autonoma e il dispositivo di mantenimento della carreggiata.

Capitolo motori. La nuova i30 ha rinnovato anche la gamma di propulsori accogliendo il nuovo motore quattro cilindri turbo benzina 1.4 T-GDI da 140 CV che affianca il tre cilindri 1.0 T-GDI turbo da 120 CV e il quattro cilindri MPI 1.4 da 100 CV. Per chi desidera il diesel Hyundai propone il turbodiesel 1.6 litri declinato in tre livelli di potenza: 95, 110 e 136 CV. Disponibile in optional la trasmissione automatica a doppia frizione a 7 velocità.

La nuova Hyundai i30 in versione 5 porte sarà lanciata sul mercato a febbraio 2017.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati