WP_Post Object ( [ID] => 319860 [post_author] => 52 [post_date] => 2016-10-02 20:47:49 [post_date_gmt] => 2016-10-02 18:47:49 [post_content] => Sèbastien Loeb ha conquistato la sua prima vittoria nell'appuntamento in Lettonia targato World Rallycross a bordo della Peugeot 208 WRX del Team Hansen, battendo in finale il leader del campionato Mattias Ekstrom e il compagno di squadra Timmy Hansen. Il pilota francese, nove volte campione del mondo rally, è alla sua prima avventura nel Mondiale Rallycross FIA e, dopo aver disputato due stagioni nel Mondiale Turismo (WTCC), è stato il primo a trionfare in tre campionati diversi. "Sono davvero felice per la mia squadra e soprattutto per il mio capo meccanico." - ha detto Sèbastien Loeb - "Il mio obiettivo all'inizio di quest'anno era quello di vincere e ho sempre saputo che sarebbe stata una grande sfida. Un ringraziamento va alla mia squadra per aver contribuito al raggiungimento di tale risultato, facendo un ottimo lavoro con la vettura. E' sempre bello venire ad un evento con una buona atmosfera, dove le persone sono contente di vederti. La pista era molto buona, e anche le gomme hanno funzionato alla grande nonostante le condizioni meteo." Grande fair play da parte di Mattias Ekstrom, che si è complimentato con il pilota francese e con la squadra. Grazie al trionfo di Loeb, il Team Hansen si è avvicinato ulteriormente in classifica al team EKS RX e, con le due gare rimanenti (Germania e Argentina), si prospetta un finale incandescente. Prima di concentrarsi al penultimo appuntamento, la squadra presenzierà al Salone di Parigi nella giornata di mercoledì 5 ottobre. Video: FIA World Rallycross [post_title] => FIA World Rallycross, Peugeot: prima vittoria per Sèbastien Loeb [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => fia-world-rallycross-peugeot-prima-vittoria-per-sebastien-loeb-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-10-02 20:49:19 [post_modified_gmt] => 2016-10-02 18:49:19 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=319860 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

FIA World Rallycross, Peugeot: prima vittoria per Sèbastien Loeb [VIDEO]

Il pilota francese trionfa in Lettonia assieme al Team Hansen

FIA World Rallycross, Peugeot: prima vittoria per Sèbastien Loeb [VIDEO]

Sèbastien Loeb ha conquistato la sua prima vittoria nell’appuntamento in Lettonia targato World Rallycross a bordo della Peugeot 208 WRX del Team Hansen, battendo in finale il leader del campionato Mattias Ekstrom e il compagno di squadra Timmy Hansen. Il pilota francese, nove volte campione del mondo rally, è alla sua prima avventura nel Mondiale Rallycross FIA e, dopo aver disputato due stagioni nel Mondiale Turismo (WTCC), è stato il primo a trionfare in tre campionati diversi.

“Sono davvero felice per la mia squadra e soprattutto per il mio capo meccanico.” – ha detto Sèbastien Loeb – “Il mio obiettivo all’inizio di quest’anno era quello di vincere e ho sempre saputo che sarebbe stata una grande sfida. Un ringraziamento va alla mia squadra per aver contribuito al raggiungimento di tale risultato, facendo un ottimo lavoro con la vettura. E’ sempre bello venire ad un evento con una buona atmosfera, dove le persone sono contente di vederti. La pista era molto buona, e anche le gomme hanno funzionato alla grande nonostante le condizioni meteo.”

Grande fair play da parte di Mattias Ekstrom, che si è complimentato con il pilota francese e con la squadra. Grazie al trionfo di Loeb, il Team Hansen si è avvicinato ulteriormente in classifica al team EKS RX e, con le due gare rimanenti (Germania e Argentina), si prospetta un finale incandescente. Prima di concentrarsi al penultimo appuntamento, la squadra presenzierà al Salone di Parigi nella giornata di mercoledì 5 ottobre.

Video: FIA World Rallycross

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati