WP_Post Object ( [ID] => 319869 [post_author] => 51 [post_date] => 2016-10-03 00:39:20 [post_date_gmt] => 2016-10-02 22:39:20 [post_content] => Ssangyong LIV-2 - La casa coreana ha tolto i veli durante il Salone di Parigi 2016 iniziato lo scorso 1° ottobre all'inedito concept LIV-2. Si tratta di un Suv dalle grandi dimensioni il cui nome è l'acronimo del progetto Limitless Interface Vehicle che a sua volta deriva dal progetto di sviluppo Y400 che fu presentato al Salone di Seul del 2013. Dal punto di vista stilistico l'inedito LIV-2 rappresenta un'ulteriore evoluzione del linguaggio stilistico “Dignified Motion” che si prefigge di trarre ispirazione dalla magnificenza della natura. Esempio ne è proprio "la griglia del radiatore che si rifà al linguaggio della natura richiamando alla mente le ali spiegate di un volatile in volo". Gli stilemi di design portati all'avanscoperta proprio dal nuovo LIV-2 saranno di fondamentale importanza perchè a breve verranno replicati su tutte le nuove Ssangyong e rappresenteranno il nuovo family feeling della casa coreana che già si eleva a primo produttore nazionale di veri Suv 4x4. Lo stile deciso e caratterizzato da linee dinamiche e voluminose, soprattutto nella vista di profilo, ispirate a quello che in Ssangyong chiamano "Robust Aesthetics" e che tra l'altro hanno fatto il proprio debutto sulla più compatta Tivoli, segneranno in futuro tutte le nuove nata della casa coreana. Anche per ciò che concerne gli interni, Ssangyong ha utilizzato il nuovo LIV-2 per mostrare gli orientamenti futuri. La casa di Seul descrive l'abitacolo della sua nuova LIV-2 come un "lounge executive all’interno di una limousine di lusso" per evidenziare l'ampio spazio a disposizione degli occupanti per rilassarsi o per lavorare. Non a caso, infatti, Ssangyong ha impreziosito l'interno della LIV-2 con finiture esclusive ed un sistema di infotainment dotato di avanzate tecnologie di comunicazione integrato con un monitor da 9.2” nella fascia centrale ed uno da 10.1” in ciascun poggiatesta e diversi ripetitori wi-fi per i dispositivi mobili in modo tale da potenziare la connettività per i passeggeri e il comfort a bordo. A livello di funzionalità spiccano i gradini elettrici laterali su entrambi i lati che aumentano la sicurezza e il comfort nella salita a bordo e nella discesa a terra ed anche la tecnologia avanzata che crea un percorso luminoso che agevola l’ingresso e l’uscita dei passeggeri di sera o in condizioni di scarsa visibilità. Per quanto concerne le misure del nuovo Suv coreano, alle voci lunghezza, larghezza, altezza e passo la scheda tecnica riporta rispettivamente i seguenti dati: 4.850, 1.960, 1.800 e 2.865 mm. Per il momento la stessa scheda tecnica indica per il nuovo LIV-2 una gamma di motori costituita da un motore diesel 2.2 Turbo da 181 cv e 420 Nm ed un motore benzina 2.o GDi Turbo da 225 cv e 350 Nm, entrambi abbinabili ad un cambio manuale a 6 rapporti oppure alla trasmissione automatica a 7 marce Mercedes Benz. Ad oggi il lancio sul mercato del nuovo LIV-2 è atteso per il 2017: nel frattempo godetevi il video ufficiale di presentazione rilasciato da Ssangyong.   [post_title] => Ssangyong LIV-2 svelato al Salone di Parigi 2016 [FOTO LIVE e VIDEO UFFICIALE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => ssangyong-liv-2-svelato-al-salone-di-parigi-2016-foto-live-e-video-ufficiale [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-10-03 00:39:20 [post_modified_gmt] => 2016-10-02 22:39:20 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=319869 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Ssangyong LIV-2 svelato al Salone di Parigi 2016 [FOTO LIVE e VIDEO UFFICIALE]

L'arrivo del grosso Suv coreano è previsto per il 2017

Ssangyong LIV-2 – La casa coreana ha tolto i veli durante il Salone di Parigi 2016 iniziato lo scorso 1° ottobre all’inedito concept LIV-2. Si tratta di un Suv dalle grandi dimensioni il cui nome è l’acronimo del progetto Limitless Interface Vehicle che a sua volta deriva dal progetto di sviluppo Y400 che fu presentato al Salone di Seul del 2013. Dal punto di vista stilistico l’inedito LIV-2 rappresenta un’ulteriore evoluzione del linguaggio stilistico “Dignified Motion” che si prefigge di trarre ispirazione dalla magnificenza della natura. Esempio ne è proprio “la griglia del radiatore che si rifà al linguaggio della natura richiamando alla mente le ali spiegate di un volatile in volo”.

Gli stilemi di design portati all’avanscoperta proprio dal nuovo LIV-2 saranno di fondamentale importanza perchè a breve verranno replicati su tutte le nuove Ssangyong e rappresenteranno il nuovo family feeling della casa coreana che già si eleva a primo produttore nazionale di veri Suv 4×4. Lo stile deciso e caratterizzato da linee dinamiche e voluminose, soprattutto nella vista di profilo, ispirate a quello che in Ssangyong chiamano “Robust Aesthetics” e che tra l’altro hanno fatto il proprio debutto sulla più compatta Tivoli, segneranno in futuro tutte le nuove nata della casa coreana.

Anche per ciò che concerne gli interni, Ssangyong ha utilizzato il nuovo LIV-2 per mostrare gli orientamenti futuri. La casa di Seul descrive l’abitacolo della sua nuova LIV-2 come un “lounge executive all’interno di una limousine di lusso” per evidenziare l’ampio spazio a disposizione degli occupanti per rilassarsi o per lavorare. Non a caso, infatti, Ssangyong ha impreziosito l’interno della LIV-2 con finiture esclusive ed un sistema di infotainment dotato di avanzate tecnologie di comunicazione integrato con un monitor da 9.2” nella fascia centrale ed uno da 10.1” in ciascun poggiatesta e diversi ripetitori wi-fi per i dispositivi mobili in modo tale da potenziare la connettività per i passeggeri e il comfort a bordo.

A livello di funzionalità spiccano i gradini elettrici laterali su entrambi i lati che aumentano la sicurezza e il comfort nella salita a bordo e nella discesa a terra ed anche la tecnologia avanzata che crea un percorso luminoso che agevola l’ingresso e l’uscita dei passeggeri di sera o in condizioni di scarsa visibilità. Per quanto concerne le misure del nuovo Suv coreano, alle voci lunghezza, larghezza, altezza e passo la scheda tecnica riporta rispettivamente i seguenti dati: 4.850, 1.960, 1.800 e 2.865 mm. Per il momento la stessa scheda tecnica indica per il nuovo LIV-2 una gamma di motori costituita da un motore diesel 2.2 Turbo da 181 cv e 420 Nm ed un motore benzina 2.o GDi Turbo da 225 cv e 350 Nm, entrambi abbinabili ad un cambio manuale a 6 rapporti oppure alla trasmissione automatica a 7 marce Mercedes Benz. Ad oggi il lancio sul mercato del nuovo LIV-2 è atteso per il 2017: nel frattempo godetevi il video ufficiale di presentazione rilasciato da Ssangyong.

 

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati