Peugeot al Rally del Marocco 2016, 3^ tappa: prima vittoria della 3008 DKR con Carlos Sainz

Peugeot al Rally del Marocco 2016, 3^ tappa: prima vittoria della 3008 DKR con Carlos Sainz

Lo spagnolo sale al secondo posto in classifica generale

Peugeot al Rally del Marocco 2016, 3^ tappa - Arriva la prima vittoria per la 3008 DKR di Carlos Sainz e per il co-pilota Lucas Cruz, con il duo spagnolo che si porta al secondo posto in classifica generale con un distacco di 11 minuti e 7 secondi.
Peugeot al Rally del Marocco 2016, 3^ tappa: prima vittoria della 3008 DKR con Carlos Sainz

Dopo il terzo e sesto posto nelle prime due tappe del Rally del Marocco, con il quarto posto in classifica generale, la Peugeot 3008 DKR, già protagonista di un grande potenziale in ottica Dakar 2017, vince la terza tappa con il duo formato dagli spagnoli Carlos Sainz e Lucas Cruz, che scalano la classifica generale dal quarto al secondo posto, a 11 minuti e 7 secondi dai leader Nasser Al-Attiyah e Matthieu Baumel.

La Peugeot 2008 DKR di Cyril Despres e David Castera, concludono al quarto posto, e in classifica generale ricoprono la 35^ posizione a causa dei cappottamenti multipli avvenuti lunedì nella prima tappa, costringendo i meccanici alle riparazioni, proseguite per gran parte della notte.

Carlos Sainz (Peugeot 3008 DKR):“Dopo il nostro errore di navigazione nella tappa di ieri, era importante non correre rischi oggi. Sono molto contento del risultato, siamo di fronte a una forte concorrenza ed è bello avere questo tipo di tappe prima della Dakar. La Peugeot 3008 DKR è una vettura ben ordinata, competitiva ed efficiente. Abbiamo fatto progressi in tutti i campi. Il team sta lavorando bene e nella direzione giusta. Cercheremo di finire il rally di questa settimana nel migliore dei modi.”

Cyril Despres (Peugeot 2008 DKR): “Siamo qui in Marocco per ottenere il maggior numero di chilometri possibili. Noi forse non abbiamo la stessa fiducia come gli altri ragazzi della squadra e abbiamo bisogno di fare tante guide al fine di acquisire esperienza.”

Bruno Famin (Direttore Peugeot Sport): “Ce l’abbiamo fatta, con entrambe le vetture e gli equipaggi sani e salvi. Questa è una buona notizia per tutto il team! Siamo a più di metà rally e il modo in cui la competizione è andata finora è quello che ci aspettavamo praticamente da entrambi gli angoli tecnici e sportivi. La Peugeot 3008 DKR sta andando bene e non ha subito battute d’arresto meccaniche. Siamo su un buon livello d’apprendistato con l’auto e la Dakar si fa sempre più vicina, e abbiamo ancora altri due giorni prima di tirare le somme. Faremo del nostro meglio per andare al traguardo senza troppa pressione.”

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati