Hyundai i30: la terza generazione al Salone di Parigi 2016 [VIDEO INTERVISTA]

L'innovazione rappresenta il punto chiave per la casa coreana

Andrea Crespi, Managing Director di Hyundai Italia, è intervenuto ai nostri microfoni durante il Salone di Parigi 2016, affermando che il progresso della Hyundai i30 di terza generazione, potrà finalmente mettere la berlina in competizione con i modelli di segmento C delle rispettive case.

Innovazione. Che altro di più per descrivere i progressi e la strada intrapresa da Hyundai negli ultimi anni? Al Salone di Parigi 2016 la casa coreana si è presentata con una carrellata di novità, iniziando dalla protagonista la i30, giunta alla terza generazione. A giudicare dalle linee stilistiche, la vettura conferma i continui passi avanti dell’intera casa automobilistica, con un design europeo, ideato per i clienti del Vecchio Continente, con progettazione e sviluppi nel Centro Hyundai di Russelsheim, in Germania.

L’innovazione prosegue anche all’interno della berlina con la tecnologia in prima linea: nuovo schermo touchscreen da 5 pollici (8 su richiesta), connettività con smartphone grazie ai supporti per Android Auto e Apple CarPlay. Notevoli anche i sistemi di sicurezza: cruise control adattivo, mantenimento della carreggiata e frenata d’emergenza.

Le motorizzazioni si rinnovano, partendo dal 1.0 tre cilindri T-GDI turbo da 120 CV, 1.0 MPI quattro cilindri da 100 e 140 CV. Sul fronte diesel troviamo il 1.6 TDI da 95, 110 e 136 CV, con il cambio automatico doppia frizione a sette rapporti come optional. La 5 porte sarà sul mercato a febbraio 2017.

Andrea Crespi, Managing Director di Hyundai Italia, è intervenuto ai nostri microfoni affermando che la continua crescita di Hyundai è stata costruita sulla costanza, sia del prodotto che della strategia, proseguendo su una linea vincente. Auto dedicata a tutti, con stile, design, eleganza e comfort. In seguito ci saranno altre novità. Grazie alla terza generazione, la vettura potrà competere al meglio nel segmento C, pensando realmente di fare la differenza.

Il Manging Director ha pronunciato qualche parola anche sul fronte motorsport, in particolare sulla divisione N. A Parigi è stato portato un concept denominato RN30 N, basato sulla i30 stradale e composto dal 2.0 da 380 CV, frutto del lavoro del designer italiano Nicola Danza. Attiva anche nel Mondiale Rally, è stata presentata (in veste camuffata) la nuova i20 WRC 2017 con la quale disputerà la prossima stagione. Tornando sui modelli stradali, alla kermesse parigina è stato mostrato il restyling della i10 di seconda generazione.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Auto

    Hyundai Kona Electric 64 kWh | Com’è & Come Va

    Hyundai Kona EV 64 kWh Exellence: la nostra prova su strada, impressioni di guida e autonomia
    La nuova Hyundai Kona Electric è stata una delle prime auto elettriche concrete ed efficienti ad affacciarsi sul mercato, con