WP_Post Object ( [ID] => 321556 [post_author] => 36 [post_date] => 2016-10-07 13:02:40 [post_date_gmt] => 2016-10-07 11:02:40 [post_content] => Citroën Italia ha una nuova casa a Milano. La Terrazza Citroën. Stiamo parlando di una location pensata per chi vuole mangiare i piatti tradizionali e le loro reinterpretazioni, in un ambiente colorato e luminoso, creativo e anche sostenibile, grazie a un innovativo sistema di pannelli solari. La Terrazza Citroën si trova sui Bastioni di Porta Volta, a Milano, e sarà il nuovo punto di incontro della movida milanese, che potrà così entrare direttamente in contatto con il marchio francese. Citroën tiene molto a dialogare con la propria clientela e a capirne le esigenze di mobilità e non solo. Per questo nasce Terrazza Citroën. I frequentatori della location potranno, inoltre, godere della vista della nuova C3, presentata al Salone di Parigi 2016. La vettura sarà presente sulla Terrazza Citroën durante tutto il periodo del suo lancio commerciale. L'inaugurazione della Terrazza Citroën è stata anche l'occasione vedere in anteprima il nuovo spot CITROËN INSPIRED BY YOU, la prossima campagna del marchio. Lo spot principale parlerà del tempo che noi europei passiamo in auto e metterà l’accento sull’importanza di sentirsi bene a bordo. Sarà diffuso per la prima volta in TV il 14, il 15 e il 16 ottobre, quindici giorni dopo il teaser sui social network. Al centro della nuova campagna del marchio francese c'è lo studio denominato "LA MIA VITA IN AUTO", un'inchiesta condotta in Europa in collaborazione con il CSA Research. Parliamo di informazioni curiose e sorprendenti sulla vita degli automobilisti a bordo delle loro auto, che hanno ispirato la nuova campagna istituzionale. Se è di 4 anni e 1 mese il tempo che un cittadino europeo passa in auto nel corso della vita, per un italiano sarà di 5 anni e 7 mesi, di cui 3 anni e 6 mesi come guidatore ed oltre due anni come passeggero. Due anni e 8 mesi li passerà viaggiando assieme alla famiglia o con gli amici. Alla fine della loro indagine i ricercatori di CSA Research hanno scoperto alcune curiose abitudini degli italiani quando sono a bordo di un’autovettura. Ad esempio, quelli che guidano tutti i giorni nel corso della loro vita ascolteranno musica 5762 volte, oltre a cantare o canticchiare 4955 volte. Ma capiterà loro anche di parlottare da soli al volante per 2967 volte. Citroën ha anche posto due domande agli intervistati: cos’è importante avere a bordo di un’auto? Come vedete l’auto del futuro? I risultati mostrano che l’auto viene percepita principalmente come un posto in cui si vive. Gli interni sognati dagli italiani sono confortevoli. Il comfort, legato agli equipaggiamenti dell’abitacolo o alle tecnologia di guida, è al primo posto, con il 25% delle risposte. Un risultato che diventa ancor più eloquente alla luce delle risposte alla domanda sull’auto del futuro. Per gli intervistati, la guida sarà ampiamente assistita (32% delle risposte) o completamente autonoma (29% delle risposte). Conducenti e passeggeri sembrano dire: "Passiamo molto tempo in auto. In futuro la guida ci terrà sempre meno impegnati, quindi tanto vale che a bordo si stia davvero bene". [post_title] => Terrazza Citroën, la nuova location è Inspired By You [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => terrazza-citroen-la-nuova-location-e-inspired-by-you [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-10-07 13:05:43 [post_modified_gmt] => 2016-10-07 11:05:43 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=321556 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Terrazza Citroën, la nuova location è Inspired By You

Il 14 Ottobre vedremo anche un nuovo spot

Terrazza Citroën - Citroën inaugura la sua nuova casa a Milano. Terrazza Citroën sarà un nuovo luogo d'incontro per la movida milanese. Qui potrete anche ammirare la nuovissima C3
Terrazza Citroën, la nuova location è Inspired By You

Citroën Italia ha una nuova casa a Milano. La Terrazza Citroën. Stiamo parlando di una location pensata per chi vuole mangiare i piatti tradizionali e le loro reinterpretazioni, in un ambiente colorato e luminoso, creativo e anche sostenibile, grazie a un innovativo sistema di pannelli solari.

La Terrazza Citroën si trova sui Bastioni di Porta Volta, a Milano, e sarà il nuovo punto di incontro della movida milanese, che potrà così entrare direttamente in contatto con il marchio francese. Citroën tiene molto a dialogare con la propria clientela e a capirne le esigenze di mobilità e non solo. Per questo nasce Terrazza Citroën. I frequentatori della location potranno, inoltre, godere della vista della nuova C3, presentata al Salone di Parigi 2016. La vettura sarà presente sulla Terrazza Citroën durante tutto il periodo del suo lancio commerciale.

L’inaugurazione della Terrazza Citroën è stata anche l’occasione vedere in anteprima il nuovo spot CITROËN INSPIRED BY YOU, la prossima campagna del marchio. Lo spot principale parlerà del tempo che noi europei passiamo in auto e metterà l’accento sull’importanza di sentirsi bene a bordo. Sarà diffuso per la prima volta in TV il 14, il 15 e il 16 ottobre, quindici giorni dopo il teaser sui social network. Al centro della nuova campagna del marchio francese c’è lo studio denominato “LA MIA VITA IN AUTO”, un’inchiesta condotta in Europa in collaborazione con il CSA Research. Parliamo di informazioni curiose e sorprendenti sulla vita degli automobilisti a bordo delle loro auto, che hanno ispirato la nuova campagna istituzionale.

Se è di 4 anni e 1 mese il tempo che un cittadino europeo passa in auto nel corso della vita, per un italiano sarà di 5 anni e 7 mesi, di cui 3 anni e 6 mesi come guidatore ed oltre due anni come passeggero. Due anni e 8 mesi li passerà viaggiando assieme alla famiglia o con gli amici. Alla fine della loro indagine i ricercatori di CSA Research hanno scoperto alcune curiose abitudini degli italiani quando sono a bordo di un’autovettura. Ad esempio, quelli che guidano tutti i giorni nel corso della loro vita ascolteranno musica 5762 volte, oltre a cantare o canticchiare 4955 volte. Ma capiterà loro anche di parlottare da soli al volante per 2967 volte.

Citroën ha anche posto due domande agli intervistati: cos’è importante avere a bordo di un’auto? Come vedete l’auto del futuro? I risultati mostrano che l’auto viene percepita principalmente come un posto in cui si vive. Gli interni sognati dagli italiani sono confortevoli. Il comfort, legato agli equipaggiamenti dell’abitacolo o alle tecnologia di guida, è al primo posto, con il 25% delle risposte. Un risultato che diventa ancor più eloquente alla luce delle risposte alla domanda sull’auto del futuro. Per gli intervistati, la guida sarà ampiamente assistita (32% delle risposte) o completamente autonoma (29% delle risposte). Conducenti e passeggeri sembrano dire: “Passiamo molto tempo in auto. In futuro la guida ci terrà sempre meno impegnati, quindi tanto vale che a bordo si stia davvero bene“.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati