Mahindra e20 Plus: la nuova elettrica a quattro porte [TEASER]

Sarà presentata entro la fine di ottobre

Mahindra e20 Plus - Il nuovo veicolo elettrico, basato sulla e20, sarà presentato a breve e otterrà una nuova abitabilità grazie all'aggiunta delle quattro porte. Con una singola ricarica sarà in grado di percorrere circa 120 km.

La Mahindra rilascia i primi teaser della versione rinnovata della e20, denominata e20 Plus. Rispetto alla versione precedente, l’auto ottiene in dotazione le quattro porte, che comportano a un cambiamento nella lunghezza del passo e migliorando l’abitabilità. L’aspetto estetico è composto da una nuova griglia nella parte frontale assieme alla nuova tipologia di fanali, con dei nuovi gruppi ottici a LED posteriori disposti su dei fanali posizionati in modo verticale, che sono l’unica parte visibile nelle immagini teaser assieme a quelle della vettura posizionata in modo laterale.

Al suo interno verrà mantenuto lo stesso sistema infotainment con lo schermo touchscreen, le novità riguarderebbero il cruscotto, la connettività e i nuovi rivestimenti. La meccanica non dovrebbe cambiare rispetto alla e20, nella sua configurazione attuale il motore elettrico è composto da una batteria agli ioni di litio da 19 kW e grazie ad una singola carica è in grado di percorrere circa 120 km.

Pravin Shaw, Amministratore Delegato di Mahindra & Mahindra: “La e2o Plus possiede tutti miglioramenti positivi oltre a un ulteriore spazio nell’abitacolo. Abbiamo aggiunto alla gamma una ricarica più veloce e sono fiducioso che questo nuovo modello sarà un punto di svolta non solo nel segmento dei veicoli elettrici, ma anche in tutte le altre categorie di vetture.”

I veli dovrebbero calare entro e non oltre la fine del mese.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati