WP_Post Object ( [ID] => 322521 [post_author] => 52 [post_date] => 2016-10-11 21:41:01 [post_date_gmt] => 2016-10-11 19:41:01 [post_content] => Scattata ufficialmente venerdì 7 ottobre con un breve passaggio sul circuito di Vallelunga, la prima edizione Fiat 124 Spider Legend Tour ha calcato le strade delle millenarie città etrusche di Tarquinia, Cività Bagnoregio e Viterbo, proseguendo nella giornata di sabato con i passaggi tra Spoleto e il Terminillo, per poi concludere domenica nelle strade della capitale, tra le Terme di Caracalla e il Colosseo. Nell'arco dei tre giorni sono stati percorsi circa 700 km con 19 esemplari che hanno preso parte all'evento, e oltre al piacere di guida, erano previste anche delle prove di abilità, tra cui la salita al Terminillo e lo slalom nella zona paddock del circuito di Vallelunga. Conclusa l'emozionante tre giorni del primo raduno della nuova roadster del Lingotto, sono stati premiati gli equipaggi che hanno raccolto il miglior punteggio nelle rispettive prove, oltre al premio per i partecipanti giunti da più lontano, assegnato al conducente della Valle d'Aosta, che ha percorso circa 800 km per assistere alla prima edizione. Inoltre è stato premiato il primo proprietario della vettura, si tratta della 124 Anniversary, acquistata nel dicembre 2015, mentre al presidente del Registro Storico Fiat è stata assegnata una targa speciale. L'evento ha coinvolto anche i possessori delle storiche 124 Spider del 1966, le quali sono state fonte di ispirazioni per la roadster attuale. Appuntamento alla prossima edizione. [post_title] => Fiat 124 Spider Legend Tour: la prima edizione si chiude con successo [FOTO e VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => fiat-124-spider-legend-tour-la-prima-edizione-si-chiude-con-successo-foto-e-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-10-11 21:42:15 [post_modified_gmt] => 2016-10-11 19:42:15 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=322521 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Fiat 124 Spider Legend Tour: la prima edizione si chiude con successo [FOTO e VIDEO]

Le roadster hanno attraversato Lazio e Umbria, concludendo con l'arrivo a Roma

Fiat 124 Spider Legend Tour - 19 esemplari della nuova roadster hanno preso parte alla prima edizione, percorrendo alcune delle strade più antiche di Lazio e Umbria, raggiungendo Roma.

Scattata ufficialmente venerdì 7 ottobre con un breve passaggio sul circuito di Vallelunga, la prima edizione Fiat 124 Spider Legend Tour ha calcato le strade delle millenarie città etrusche di Tarquinia, Cività Bagnoregio e Viterbo, proseguendo nella giornata di sabato con i passaggi tra Spoleto e il Terminillo, per poi concludere domenica nelle strade della capitale, tra le Terme di Caracalla e il Colosseo.

Nell’arco dei tre giorni sono stati percorsi circa 700 km con 19 esemplari che hanno preso parte all’evento, e oltre al piacere di guida, erano previste anche delle prove di abilità, tra cui la salita al Terminillo e lo slalom nella zona paddock del circuito di Vallelunga.

Conclusa l’emozionante tre giorni del primo raduno della nuova roadster del Lingotto, sono stati premiati gli equipaggi che hanno raccolto il miglior punteggio nelle rispettive prove, oltre al premio per i partecipanti giunti da più lontano, assegnato al conducente della Valle d’Aosta, che ha percorso circa 800 km per assistere alla prima edizione.

Inoltre è stato premiato il primo proprietario della vettura, si tratta della 124 Anniversary, acquistata nel dicembre 2015, mentre al presidente del Registro Storico Fiat è stata assegnata una targa speciale. L’evento ha coinvolto anche i possessori delle storiche 124 Spider del 1966, le quali sono state fonte di ispirazioni per la roadster attuale. Appuntamento alla prossima edizione.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati