WP_Post Object ( [ID] => 323928 [post_author] => 8 [post_date] => 2016-10-14 18:16:34 [post_date_gmt] => 2016-10-14 16:16:34 [post_content] => Mafra ha lanciato ufficialmente 15 nuovi prodotti per la linea #Labocosmetica, la gamma di prodotti premium per professionisti del detailing. Per chi fosse poco pratico, il detailing è l’arte della pulizia dell’auto di altissimo livello, ovvero non solamente insaponarla e sciacquarla come siamo soliti fare, bensì andare a lavorare su ogni singola parte della vettura a livello anche microscopico, in modo da garantire non solamente una pulizia profonda, ma anche protezione per le componenti della vettura e lunga durata dell’effetto degli stessi cosmetici. I prodotti Mafra non hanno certamente bisogno di presentazione. Ormai dal 1965 l’azienda, con sede a Baranzate in provincia di Monza e Brianza, produce un enorme quantitativo di prodotti per la pulizia delle nostre vetture. La linea #Labocosmetica, però, entra ancora di più nel dettaglio, andando ad agire su ogni singolo particolare della macchina come ci si aspetta giustamente da un professionista del detailing. I quindici nuovi prodotti sono separati per categorie, a seconda della zona della carrozzeria su cui agiscono, e portano tutti dei nomi estremamente evocativi, voluti appositamente dal CEO Marco Mattioli per sottolineare ancora una volta il forte legame dell’azienda con il nostro Paese. La totalità dei prodotti #Labocosmetica portano nomi esclusivamente italiani. Andiamo quindi con ordine. Prima di tutto vi è la carrozzeria, che può contare sui decontaminanti Energo e P-Ray, sul nanoglaze sigillante Cupìdo, sul booster gloss per carrozzerie lucide, e sulla cera protettiva Beneficia. Passando invece al lavaggio più generale troviamo gli shampoo Semper, Satino e Purifica, insieme allo speciale Revita per il “wash & coat”, ovvero il lavaggio con protezione incorporata. Naturalmente anche i cristalli non sono stati dimenticati, con il liquido Aquavelox. La linea comprende persino prodotti dedicati alle plastiche (Hydra), ai cerchioni (Liquefa) e persino ai terminali di scarico (Cronos). Chiude la collezione il Veritas, uno speciale liquido per evidenziare difetti sulla carrozzeria e andare così a porre rimedio. I nuovi prodotti Mafra #Labocosmetica saranno disponibili presso tutti i detailer autorizzati dalla casa e nei Mafra Point nei prossimi mesi. [post_title] => Mafra #Labocosmetica, i nuovi prodotti premium per il detailing [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mafra-labocosmetica-i-nuovi-prodotti-premium-per-il-detailing [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-10-14 18:19:57 [post_modified_gmt] => 2016-10-14 16:19:57 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=323928 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mafra #Labocosmetica, i nuovi prodotti premium per il detailing

Dalla carrozzeria fino al tubo di scarico

Mafra ha presentato i 15 nuovi prodotti della linea #Labocosmetica, una serie di aiuti per i professionisti del detailing che necessitano, com'è logico che sia, di arrivare quanto più vicini alla perfezione nel lavaggio e nella protezione dell'auto
Mafra #Labocosmetica, i nuovi prodotti premium per il detailing

Mafra ha lanciato ufficialmente 15 nuovi prodotti per la linea #Labocosmetica, la gamma di prodotti premium per professionisti del detailing. Per chi fosse poco pratico, il detailing è l’arte della pulizia dell’auto di altissimo livello, ovvero non solamente insaponarla e sciacquarla come siamo soliti fare, bensì andare a lavorare su ogni singola parte della vettura a livello anche microscopico, in modo da garantire non solamente una pulizia profonda, ma anche protezione per le componenti della vettura e lunga durata dell’effetto degli stessi cosmetici.

I prodotti Mafra non hanno certamente bisogno di presentazione. Ormai dal 1965 l’azienda, con sede a Baranzate in provincia di Monza e Brianza, produce un enorme quantitativo di prodotti per la pulizia delle nostre vetture. La linea #Labocosmetica, però, entra ancora di più nel dettaglio, andando ad agire su ogni singolo particolare della macchina come ci si aspetta giustamente da un professionista del detailing. I quindici nuovi prodotti sono separati per categorie, a seconda della zona della carrozzeria su cui agiscono, e portano tutti dei nomi estremamente evocativi, voluti appositamente dal CEO Marco Mattioli per sottolineare ancora una volta il forte legame dell’azienda con il nostro Paese. La totalità dei prodotti #Labocosmetica portano nomi esclusivamente italiani.

Andiamo quindi con ordine. Prima di tutto vi è la carrozzeria, che può contare sui decontaminanti Energo e P-Ray, sul nanoglaze sigillante Cupìdo, sul booster gloss per carrozzerie lucide, e sulla cera protettiva Beneficia. Passando invece al lavaggio più generale troviamo gli shampoo Semper, Satino e Purifica, insieme allo speciale Revita per il “wash & coat”, ovvero il lavaggio con protezione incorporata. Naturalmente anche i cristalli non sono stati dimenticati, con il liquido Aquavelox. La linea comprende persino prodotti dedicati alle plastiche (Hydra), ai cerchioni (Liquefa) e persino ai terminali di scarico (Cronos). Chiude la collezione il Veritas, uno speciale liquido per evidenziare difetti sulla carrozzeria e andare così a porre rimedio.

I nuovi prodotti Mafra #Labocosmetica saranno disponibili presso tutti i detailer autorizzati dalla casa e nei Mafra Point nei prossimi mesi.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati