Volkswagen punta alla leadership nell’elettrico

Il trampolino di lancio sarà la piattaforma MEB

Volkswagen punta alla leadership nell’elettrico

Il Salone di Parigi (che terminerà il 16 ottobre) ha segnato il futuro per la Volkswagen: la Casa di Wolfsburg ha presentato la I.D., che sarà lanciata sul mercato nel 2020 e sarà la prima delle trenta in programma dell’azienda da qui fino al 2025 (grazie a tutti i marchi presenti nel Gruppo) e in quest’ultimo anno entrerà in scena anche la guida autonoma, che la concept car incarna con il l’I.D. Pilot, potendo così viaggiare autonomamente grazie a sensori laser, ultrasuoni e telecamera per la misurazione degli spazi collocata in posizione anteriore e laterale.

Il Direttore della serie e-Mobility di Volkswagen, Christian Senger, ha detto a Motor Trend“Vogliamo ottenere la leadership nella mobilità elettrica e vogliamo essere i primi a produrre più di un milione di auto elettriche, e per questo avremo bisogno di soluzioni innovative. La I.D. è nella nostra mente e vogliamo essere un produttore di auto che risolve i problemi fondamentali delle auto elettriche di oggi.”

Si tratta di una svolta dal punto di vista del mercato elettrico, partendo dalla piattaforma MEB (pianale modulare per veicoli elettrici), che sarà la base per le nuove vetture a propulsione elettrica. Le dimensioni della I.D. ricordano quelle della Golf, compresa la forma dei fanali e della linea dei montanti. All’interno appare una plancia pulita e spoglia di gran parte dei materiali e nonostante la vettura sia predisposta per la guida autonoma, la comparsa del volante è obbligatoria per legge e potrà comparire e scomparire a seconda delle impostazioni selezionate. Sarà spinta da un motore elettrico da 170 CV che con una singola ricarica potrà percorrere da 400 a 600 km.

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati