Apple abbandona l’iCar, svanisce il sogno dell’auto a guida autonoma della Mela

Apple abbandona l’iCar, svanisce il sogno dell’auto a guida autonoma della Mela

Bloomberg: "Il progetto Titan cambia strada"

Apple iCar - L'azienda di Cupertino, come reso noto da Bloomberg, ha messo da parte il progetto relativo alla realizzazione di una propria auto senza pilota. Centinaia di ingegneri e tecnici che lavoravano sullo sviluppo dell'iCar stanno lasciando Apple che continuerà a lavorare sul software della guida autonoma ma per cederla a terzi.
Apple abbandona l’iCar, svanisce il sogno dell’auto a guida autonoma della Mela

L’Apple iCar finisce nel cassetto, almeno per il momento. Il colosso tecnologico di Cupertino ha messo da parte i suoi progetti per realizzare un’auto elettrica a guida autonoma. A riportarlo è l’agenzia Bloomberg, che parla di “centinaia” di lavoratori legati al progetto Titan, quello appunto relativo all’iCar, che si sono dimessi o vengono sollecitati ad andarsene.

Dei circa 1.000 addetti al progetto Titan, sul quale Cupertino da due anni sta investendo parecchio, circa 120 ingegneri che lavoravano al software e altri tecnici impegnati nella progettazioni di scocche, sospensioni e telai stanno lasciando Apple.

Se fino ad un anno fa il Wall Street Journal scriveva che l’auto di Apple sarebbe arrivata nel 2020, nel giro degli ultimi mesi le cose a Cupertino sono radicalmente cambiate. L’azienda hi-tech, secondo quanto riporta Bloomberg, ha preso consapevolezza di ostacoli e complessità precedentemente sottostimati tanto da decidere di continuare a sviluppare software e tecnologia per la guida senza pilota ma rinunciando a progettare un’auto propria.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati