Honda: piano per un nuovo impianto produttivo in Cina

Honda: piano per un nuovo impianto produttivo in Cina

Previsto a Wuhan, dovrebbe essere operativo dal 2019

Honda - La casa giapponese assieme ai partner locali di Dongfeng, prevede di costruire un nuovo impianto che dovrebbe essere collocato a Wuhan, per incrementare la produzione di veicoli viste le forti richieste.
Honda: piano per un nuovo impianto produttivo in Cina

La Honda Motor Co. prevede di costruire una nuova fabbrica in Cina che potrebbe essere operativa dal 2019 nella località di Wuhan, nella parte centrale della nazione, dove si prevede una produzione annua di circa 120.000 vetture. La casa giapponese non ha rilasciato ancora nessuna dichiarazione ufficiale, nonostante sia a colloquio con i partner locali di Dongfeng Motor Group, data la loro crescita esplosiva del 48% con le vendite dei modelli XR-V e Civic Sedan.

Tuttavia è da registrarsi il limite della capacità produttiva dei due stabilimenti Dongfeng, con vendite di 450.000 veicoli, una cifra molto vicina alla produzione annua (480.000). Un portavoce di Honda a Pechino ha affermato che il progetto deve ancora essere approvato formalmente. Il quotidiano business Nikkei riporta che la spesa prevista ammonterebbe a un centinaio di milioni di Dollari.

Se il progetto dovesse venire approvato, si tratterebbe del settimo impianto produttivo della casa giapponese situato nella Repubblica Popolare Cinese. Nell’aprile scorso, si affermò di voler ampliare le vendite a 1,07 milioni di veicoli nel corso dell’anno, con i 1,01 milioni del 2015, per un aumento del 33%. Le vendite hanno subito un rafforzamento nel mese di settembre per il quinto mese consecutivo.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati