Mercedes al Salone di Auto e Moto d’Epoca 2016 [VIDEO]

Festa per gli 80 anni del motore diesel e i 40 del turbodiesel

La kermesse padovana è stata l'occasione giusta per Mercedes di festeggiare due compleanni importanti: i primi 80 anni del motore diesel (montato per la prima volta sulla 260 D) e i primi 40 anni del motore turbodiesel (montato nel 1976 sulla C111). Festeggiamenti anche per le importanti e recenti vittorie ottenute nel motorsport.
Mercedes al Salone di Auto e Moto d’Epoca 2016 [VIDEO]

Mercedes partecipa questo weekend a Padova al Salone Auto e Moto d’Epoca 2016 che si concluderà domenica 23 ottobre. Per la casa della Stella è l’occasione giusta per festeggiare due importanti anniversari nella storia dell’automobile: gli 80 anni del motore Diesel, che debutta per la prima volta sulla Mercedes 260 D (W 138) del 1936, e i 40 anni del motore turbodiesel che esordisce nel 1976 a bordo della leggendaria Mercedes C 111. Difatti nel 1936, con la 260 D (W 138), Mercedes-Benz è la prima Casa automobilistica a prendere la coraggiosa decisione di montare un motore Diesel quattro cilindri su un’auto di serie. Allo stesso modo 40 anni dopo, sulla C 111, sale a bordo di un’automobile il primo motore turbodiesel, che entrerà nella produzione di serie con la Mercedes 300 SD del 1979. 

In questi ultimi 80 anni la Casa di Stoccarda è riuscita a trasformare il motore Diesel in una meravigliosa macchina con elevati valori di coppia, efficiente e pulita: tra le innovazioni tecnologiche che hanno segnato questa evoluzione, spiccano il turbocompressore, la tecnologia a quattro valvole, la fasatura elettronica e l’iniezione diretta common rail. Traguardi tecnologici sulle auto di serie che fanno rima con quelli conseguiti sulle piste di tutto il mondo e messi in mostra al Salone Auto e Moto d’Epoca di Padova 2016 con un’affascinante passerella di icone a quattro ruote che dagli anni ’50 arrivano fino ai giorni nostri.

A fare bella mostra nello stand Mercedes vetture uniche come la W196, la leggendaria monoposto di  Juan Manuel Fangio, e la AMG F1 W07 Hybrid che ha appena conquistato il Mondiale F1 costruttori. In pit-lane anche la Mercedes C 111 nella versione equipaggiata 40 anni fa con il primo motore turbo diesel automobilistico mai costruito al mondo. In un’emozionante alternanza tra passato e presente c’è spazio anche per anche la Mercedes-Benz 450 SLC 5.0 ‘Bandama’ e la race-car Mercedes AMG GT3, affiancata dalla leggendaria 190 E 2.5-16 Evo I DTM. A fare gli onori di casa la 300 SL ‘Ali di gabbiano’, icona per eccellenza della sportività della Stella. Vi lasciamo con il nostro video racconto dello stand firmato Mercedes alla 33esima edizione di Auto e Moto d’Epoca.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati