BMW 530e iPerformance: l’ibrida plug-in della nuova Serie 5 [FOTO e VIDEO]

Dichiara consumi di 2 litri di carburante ogni 100 chilometri

BMW 530e iPerformance - BMW presenta la 530e iPerformance, la variante a spinta ibrida della nuova Serie 5. Spinta dallo stesso powertrain da 252 CV di potenza complessiva della 330e, la nuova vettura bavarese promette un'efficienza d'alto livello: consumi di 2 l/100 km, emissioni di 46 g/km di CO2 e autonomia elettrica di 45 km. Sarà in vendita da marzo 2017.

BMW ha rilasciato le caratteristiche della 530e iPerformance, la versione ibrida plug-in della nuova Serie 5 svelata qualche giorno fa. La BMW 530e iPerformance ha l’efficienza e il risparmio di carburante come priorità assolute, ma nel ricercarle e raggiungerle la vettura bavarese non sacrifica le prestazioni che restano sullo stesso livello di quanto l’Elica offre sui modelli standard della nuova gamma Serie 5.

Esteticamente la 530e iPerformance sembra quasi identica alle versione a motore termico, le differenze le ritroviamo infatti negli inserti blu verticali sul doppio rene della griglia frontale, i badge distintivi “iPerformance” e il secondo tappo sulla fiancata anteriore per collegare la vettura alla presa e ricaricare la batteria.

Ad alimentare la 530e è lo stesso powertrain che BMW monta sulla sorella minore 330e, composto dal motore turbo benzina 2.0 litri da 184 CV e dell’unità elettrica da 95 CV, offrendo una potenza complessiva di 252 CV e 420 Nm di coppia massima. La propulsione ibrida viene gestita dal cambio automatico a 8 rapporti. In merito alle prestazioni, la 530e passa da 0 a 100 km/h in 6,2 secondi, un decimo di secondo in più rispetto alla 330e. La velocità massima non è stata specificata ma dovrebbe attestarsi sui 225 km/h della 330e. In modalità elettrica invece la vettura raggiunge i 140 km/h.

Dati ancora più significativi sono quelli relativa all’efficienza. La 530e iPerformance offre un’autonomia in modalità elettrica di 45 chilometri. Guidando in ibrido la vettura bavarese dichiara un consumo di soli 2.0 litri di benzina ogni 100 chilometri, con emissioni di CO2 pari ad appena 46 g/km. Inoltre rispetto alla 330e, che monta una batteria gli ioni di litio di 7,6 kWh, la 530e si avvale di un più ampio pacco batterie di 9,2 kWh.

La nuova 530e iPerformance è compatibile con l’app My BMW Remote, per Android e iOS, che consente al proprietario di controllare a distanza il livello di carica della batteria e l’autonomia residua dell’auto. L’arrivo sul mercato della BMW 530e iPerformance è previsto per marzo 2017, con i prezzi che verranno resi noti in prossimità del lancio del modello.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati