Fiat Mobi Drive, nuova versione della compatta per il Brasile [FOTO]

Più efficiente e più tecnologica

Fiat Mobi Drive - Fiat presenta la Mobi Drive, nuova versione dell'utilitaria che arriverà sul mercato brasiliano nelle prossime settimane. Presentata al Salone di San Paolo, la compatta si arricchisce nella dotazione, anche con l'aggiunta dello sterzo elettrico, e diventa più efficiente risparmiando sui consumi e sulle emissioni inquinanti.

Al Salone di San Paolo 2016 è stata presentata la Fiat Mobi Drive, una nuova versione dell’utilitaria del marchio italiano realizzata per il Sud America e lanciata poco tempo fa. La Mobi Drive è equipaggiata con il motore Fire tre cilindri da 1.0 litro, anche con alimentazione di bioetanolo, che sviluppa 77 CV e 78 Nm di coppia.

Rispetto al modello standard la versione Drive è più efficiente nei consumi di carburante e nelle emissioni, oltre ad essere più silenziosa e più performante. Inoltre la Mobi Drive monta lo sterzo elettrico e non quello idraulico del modello base. Con questa novità la nuova versione dell’utilitaria può disporre di uno sterzo molto più leggero e confortevole, dotato anche della funzionalità City per ruotare agilmente il volante durante le manovre di parcheggio.

Inoltre la versione Drive aggiunge sulla compatta di Fiat una serie di nuove dotazioni nell’equipaggiamento di serie che dispone di schermo LCD, quadro strumenti digitale, alzacristalli anteriori elettrici, lunotto termico, cinture di sicurezza anteriore regolabili in altezza, Bluetooth, ingresso USB, sensori di parcheggio posteriori, fendinebbia e cerchi in lega da 14 pollici.

La Fiat Mobi Drive, il cui prezzo non è stato ancora annunciato, approderà nelle concessionarie brasiliane a fine mese.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati