Ferrari LaFerrari Aperta: tante emozionali prospettive di potenza [VIDEO]

Ferrari LaFerrari Aperta: tante emozionali prospettive di potenza [VIDEO]

Il suono di 963 cavalli apprezzato direttamente dall'abitacolo

Ferrari LaFerrari Aperta – Un filmato, nel quale è protagonista anche il pilota della Scuderia, Sebastian Vettel, offre una visione particolare della nuova hypercar scoperta del Cavallino Rampante, che omaggia i 70 anni della casa modenese
Ferrari LaFerrari Aperta: tante emozionali prospettive di potenza [VIDEO]

C’è un pilota dietro ogni sportiva. C’è una visione o probabilmente ce ne sono numerose dietro un concetto di estrema efficienza e velocità. La nuova Ferrari LaFerrari Aperta, variante decappottabile dell’altrettanto esclusiva hypercar di Maranello, rappresenta il fulcro di una convergenza di più concetti compresi tradizione, evoluzione tecnica e passione motoristica.

Si coglie questo connubio di idee osservando il video di presentazione rilasciato dalla casa. Un racconto per immagini, alcune altamente evocative, nel quale è protagonista l’attuale pilota della Scuderia Ferrari, Sebastian Vettel. Il tedesco guida la nuova Rossa su un percorso costellato di ricordi, di vetture iconiche nella storia del Cavallino, che compaiono a tratti su più superfici vetrate, accompagnando i movimenti di questa LaFerrari Aperta, sottolineando la lunga storia leggendaria del marchio.

Tra i vari modelli che si susseguono, compaiono anche dei capolavori di tecnica vincente ammirati in Formula 1, una 312 T4 portata al successo nel 1979 dal sudafricano Jody Scheckter, nonché guidata anche dal mitico Gilles Villeneuve, e una delle monoposto più vincenti nell’intera storia del Mondiale, ovvero la F2004 guidata dal sette volte campione del mondo Michael Schumacher. Il quattro volte campione del mondo, intanto, alimenta la progressione funambolica della vettura fino a scatenare in pista i 963 cavalli e 900 Nm di coppia complessiva del sistema ibrido, composto da un V12 di 6.3 litri da 800 cavalli e un’unità elettrica da 120 kW, capaci di proiettarla da 0 a 100 in meno di 3 secondi e oltre i 350 chilometri orari.

La Ferrari LaFerrari Aperta, oltre al potente sistema propulsivo citato e al caratteristico logo che omaggia i 70 anni del marchio, presenta le stesse soluzioni stilistiche e aerodinamiche già introdotte con la versione coupé, distinguendosi da essa proprio nella parte alta, non più fissa ma appunto “aperta”. Da quando segnalato, la copertura impiegabile come tetto, ad esempio in caso di pioggia, può essere in tela o in fibra di carbonio.

Video: Ferrari

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati