Mercedes-Maybach S 650 Cabriolet: anteprima mondiale il 16 novembre al Salone di Los Angeles [TEASER]

Sarà disponibile in soli 300 esemplari

Mercedes-Maybach S 650 Cabrio - A Los Angeles caleranno ufficialmente i veli della vettura che andrà a estendere la gamma del brand di lusso della Daimler.

Nella giornata di mercoledì 16 novembre, al Salone di Los Angeles verrà presentata la Mercedes-Maybach S 650 Cabriolet che rappresenta la continua estensione di Daimler verso il brand di lusso dopo la Mercedes-Maybach 6 presentata lo scorso agosto in anteprima al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach.

Grazie al primo teaser rilasciato sul web da Mercedes Benz, la vettura si basa probabilmente sulla Classe S Cabrio e partendo dal frontale, per quanto mostrato dal video, appaiono delle componenti rivestite da cromature, compresi i cerchi in alluminio specifici Maybach oltre a richiamare quelle che sono le caratteristiche del brand solito a puntare ampiamente sull’eleganza, anche per ciò che riguarda i piccoli dettagli.

Passando all’interno vengono mostrati i sedili la cui attenzione verso la raffinatezza è totale con particolari finiture e logo del brand in rilievo sugli stessi immaginando molteplici funzionalità e allo stesso tempo comfort. Sarà costruita in soli 300 esemplari che verranno numerati progressivamente sul tunnel centrale confermando l’esclusività che potranno vantare i potenziali acquirenti.

Riguardo alla motorizzazione, Mercedes non ha fatto trapelare ancora nulla, ma si suppone che l’equipaggiamento sarà formato da un propulsore già esistente e potenziato per l’occasione, nello specifico potrebbe trattarsi del 6.0 biturbo V12 della S65 AMG con cambio automatico 7G-Tronic. Riguardo il prezzo, aspettiamoci delle cifre elevate.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati