Nuova BMW Serie 6 GT: test drive in corso [FOTO SPIA]

La Serie 5 GT si rinnova...anche nel nome.

BMW procede ad un cambio di denominazione per la sua berlina a due volumi ed abitacolo allungato in modo tale da elevarne il posizionamento. A questo punto pare ovvio che la nuova grossa coupè a quattro posti di Monaco si chiamerà davvero Serie 8.

Nuova BMW Serie 6 GT – In un colpo solo BMW fuga i dubbi su due suoi modelli che verranno lanciati nel futuro prossimo: le nuove generazioni della Serie 6 GT e della Serie 8. Difatti se c’era ancora qualche dubbio riguardo la nuova versione della Serie 8 sul fatto che potesse continuare a chiamarsi Serie 6, possiamo dire che ad oggi questi dubbi sono stati spazzati via definitivamente. Le immagini che vedete infatti ritraggono i primi test drive di quella che sarà la nuova Serie 6 GT che nulla ha in comune con la grossa coupè a quattro posti della casa di Monaco così come la conosciamo fino ad oggi.

Difatti in BMW perseguendo la nuova denominazione dei suoi modelli, così come già fatto con le ultime, ad esempio, Serie 1 e Serie 2, M3 ed M4, ha deciso di identificare diversamente i suoi prossimi modelli dando vita per l’appunto alla Serie 6 GT che prenderà il posto della “vecchia” Serie 5 GT ed alla Serie 8 che dovrà rinnovare i fasti della grossa coupè a quattro posti venduta tra il 1989 ed il 1999. Se le immagini relative ai primi test drive della nuova Serie 8 già ve le avevamo fatto vedere in un nostro articolo, oggi è il turno della inedita Serie 6 GT che si mostra per la prima volta alle prese coi test su strada.

Come si può facilmente evincere dalle immagini, a dispetto del cambio di nome, la nuova Serie 6 GT non mostra eccessivi cambiamenti riguardo al design che già abbiamo avuto modo di conoscere con la prima generazione della Serie 5 GT. In questo caso però, pur conservando il layout a due volumi e con abitacolo allungato, la nuova Serie 6 GT  mette in evidenza un design, soprattutto nella vista di profilo, più slanciato ed aerodinamico, mantenendo comunque un’abitabilità ai massimi livelli,vero punto di forza anche del modello attuale. Soprattutto nella parte posteriore la nuova Serie 6 GT mostra un lunotto abbastanza più inclinato rispetto a quello della versione attuale e più lineare con un piccolo accenno di coda.

L’inedita Serie 6 GT, proprio perchè considerata una vettura a sé stante dalla nuova Serie 5 potrebbe vantare anche interni ed abitacolo con un design leggermente rivisto rispetto alla berlina tradizionale da cui deriva. Al contrario, proprio da quest’ultima erediterà sia la piattaforma CLAR costituita da alluminio e fibra di carbonio che, probabilmente, quasi l’intera gamma di motori, trasmissioni e trazioni. La seconda generazione di Serie 5 GT che prenderà dunque il nome di Serie 6 GT potrebbe già essere svelata nel corso del 2017, subito dopo la presentazione della nuova Serie 5 Touring che con ogni probabilità avrà il suo primo bagno di folla pubblico al prossimo Salone di Ginevra del marzo 2017.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati