Audi R8 Star of Lucis, la one-off ispirata a Final Fantasy [FOTO]

Sarà messa in vendita a 430.000 euro

Audi R8 Star of Lucis - Per promuovere il nuovo film "Kingslaive: Final Fantasy XV" Audi of Japan ha realizzato la R8 Star of Lucis, una one-off della supercar tedesca personalizzata con un look di esterni e interni ispirato a Final Fantasy. L'esemplare unico, che monta il V10 5.2 da 610 CV della versione Plus, sarà messo in vendita il 21 novembre a 430.000 euro.

La divisione giapponese di Audi presenta una speciale versione della R8, un esemplare unico che prende il nome di R8 Star of Lucis e che è stato realizzato per promuovere il film “Kingslaive: Final Fantasy XV” e il relativo videogame in arrivo a fine mese su PlayStation 4. 

La one-off di Audi, che sarà messa in vendita il prossimo 21 novembre a poco più di 50 milioni di yen, l’equivalente di una cifra di poco superiore ai 430.000 euro, deve il suo nome “Star of Lucis” al regno che fa da sfondo alla storia di Final Fantasy. Questa esclusivissima R8 è caratterizzata esteticamente da una livrea in tinta nera con una serie di motivi arabeschi che richiamano film e videogioco. I cerchi invece hanno un design specifico che riproduce le spade.

La personalizzazione a tema della R8 ha coinvolto anche l’abitacolo dove troviamo rivestimenti in pelle con interni ispirati alla famiglia reale di Lucis. A bordo della vettura di Ingolstadt c’è anche l’Audi Virtual Cockpit, il sistema audio Bang&Olufsen e i servizi Audi Connect.

Sotto il cofano della Audi R8 Star of Lucis c’è il motore V10 di 5.2 litri da 610 CV presente sulla versione Plus, abbinato al cambio S Tronic e alla trazione integrale, che spinge la supercar dei Quattro Anelli da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi, permettendole di raggiungere i 330 km/h di velocità massima.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati