Porsche 911 RSR 2017 al Salone di Los Angeles: manca poco al calo dei veli della nuova GT

Porsche 911 RSR 2017 al Salone di Los Angeles: manca poco al calo dei veli della nuova GT

Presentazione in live streaming su Periscope alle ore 19:20 italiane

Porsche 911 RSR 2017 - La Casa di Zuffenhausen dopo numerose anticipazioni con i teaser ufficiali, presenterà ufficialmente la nuova GT che si porterà dietro diverse novità che saranno svelati oggi nel corso del Salone di Los Angeles alle ore 19:20 italiane, tramite lo streaming su Periscope. Spazio anche alla versione Executive della Panamera.
Porsche 911 RSR 2017 al Salone di Los Angeles: manca poco al calo dei veli della nuova GT

Grandi novità da parte di Porsche che nel corso della serata, alle ore 19:20 italiane (10:20 locali), presenterà al Salone di Los Angeles la 911 RSR 2017 con una carrellata di novità e informazioni rimaste per tanto tempo sottoforma di rumors e indiscrezioni che finalmente potranno essere confermate.

Dopo la prima apparizione a maggio con degli scatti che ritraevano la parte frontale, la nuova 911 RSR è pronta a mostrarsi in tutti i suoi dettagli. Versione da corsa che debutterà a gennaio alla 24 Ore di Daytona, disputerà la serie nordamericana IMSA e il FIA WEC, compresa la 24 Ore di Le Mans dove tenterà di tornare alla vittoria dopo l’ultimo successo di classe ottenuto nel 2013.

Dopo numerosi video spia e teaser ufficiali verrà resa nota la cilindrata del propulsore, che tornerà a essere sovralimentato, oltre al suo posizionamento che secondo numerose indiscrezioni sarà avanzato in posizione centrale abbandonando il classico equipaggiamento dietro l’asse posteriore. Se così fosse, sarà interessante capire se verrà prodotta una serie speciale composta da 150 esemplari, utili per ottenere l’omologazione senza ricorrere a particolari deroghe per correre visto che a oggi una 911 stradale non prevede il motore centrale.

Non solo 911 RSR. Dall’altro lato troviamo anche la Panamera che amplierà la propria gamma grazie all’introduzione della versione Executive con il nuovo motore 3.0 turbo V6 e la versione a passo lungo. Cofano scolpito e gruppi ottici anteriori con design a quattro punti, la linea del tetto conferisce un design fluido che si conclude con l’alettone sollevato da due montanti. La berlina è offerta sia con la trazione posteriore che con quella integrale con le versioni Panamera 4 Executive (330 CV), Panamera 4 E-Hybrid Executive (462 CV), Panamera 4S Executive (440 CV) e Panamera Turbo Executive (550 CV), che ottengono i più quotati equipaggiamenti all’interno.

Foto: Porsche Motorsport

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati