Nissan ed Enel danno vita a “e-go All Inclusive”

Nissan ed Enel danno vita a “e-go All Inclusive”

Si tratta della prima offerta "tutto compreso" per la mobilità elettrica

La e-go All Inclusive permette di scegliere una proposta chiavi in mano che comprende la Nissan Leaf 30 kWh in grado di percorrere fino a 250 km, la box station compresa di installazione per la ricarica domestica e l'App e-go per localizzare tutte le colonnine elettriche in Italia e ricaricare l’auto
Nissan ed Enel danno vita a “e-go All Inclusive”

Nissan – A distanza di poche ore dalla proposta formulata dal costruttore giapponese per applicare la detrazione fiscale anche alle batterie delle auto elettriche in funzione di una maggior diffusione della mobilità elettrica, arriva la notizia della prima offerta integrata per la mobilità elettrica realizzata da Nissan e da Enel Energia. Nello specifico l’offerta si chiama “e-go All Inclusive” e prevede l’utilizzo della Nissan Leaf (l’auto elettrica più venduta al mondo), la stazione di ricarica domestica con relativa istallazione e una App per individuare e utilizzare le colonnine in tutto il territorio nazionale.

L’offerta, così com’è configurata, permette al cliente che vuole guidare una vettura elettrica di scegliere una proposta chiavi in mano che comprende la Nissan Leaf con la nuova batteria da 30 kWh in grado di percorrere fino a 250 km, la box station (compresa di installazione) per la ricarica domestica e l’App e-go  per localizzare tutte le colonnine elettriche in Italia e ricaricare l’auto: il tutto ad un canone mensile a partire da 299 euro. Chiaramente l’offerta prevede vari tipi di anticipo e riscatti ad anche la possibilità di restituire l’auto alla scadenza del contratto o la possibilità di tenerla rifinanziando il valore residuo.

Enel Energia per facilitare ulteriormente la vita degli “piloti elettrici” ha inoltre lanciato la nuova App “e-go” che permette di ricaricare l’automobile in qualsiasi colonnina pubblica di Enel. E’ sufficiente uno smartphone per usufruire del servizio e non occorre nemmeno essere già un cliente. L’App e-go è disponibile per tutti i sistemi operativi, iOs e Android, e permette a chiunque di ricaricare il proprio veicolo elettrico nella colonnina più vicina compatibile con il servizio di Enel Energia, individuabile grazie al servizio di geolocalizzazione integrato.

La tariffazione del servizio è in base ai minuti di utilizzo della presa anziché a energia prelevata e il pagamento mensile avviene tramite addebito su carta di credito, calcolato sul consuntivo del mese precedente. La ricarica è gratis fino a dicembre 2016 mentre a partire dal primo gennaio 2017 la tariffa promozionale è di 0,025 € al minuto (IVA e imposte incluse). Inoltre non ci sono né costi fissi o costi di attivazione del servizio e la fattura viene inviata in formato elettronico all’indirizzo email del cliente.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati