WP_Post Object ( [ID] => 335897 [post_author] => 24 [post_date] => 2016-11-17 15:29:04 [post_date_gmt] => 2016-11-17 14:29:04 [post_content] => Una delle novità più interessanti del mercato automobilistico di questi ultimi mesi è la Toyota C-HR, il nuovo crossover giapponese che ha debuttato allo scorso Salone di Parigi e che si presenta sul mercato italiano con una vantaggiosa offerta promozionale di lancio valida fino al 31 dicembre 2016. La Toyota C-HR propone una gamma composta da due motorizzazioni. La prima è rappresentata dal propulsore 1.2 turbo benzina, sia a due che a quattro ruote motrici, con 116 CV di potenza e 185 Nm di coppia massima, già presente sulla gamma Auris, che dichiara un consumo medio di 5,9 l/100 km a fronte di 134 g/km di emissioni di CO2. La seconda motorizzazione è la Full Hybrid di nuova generazione che fa affidamento allo stesso powertrain montato sulla Prius IV che abbina il motore 1.8 benzina all'unità elettrica per complessivi 122 CV di potenza. La C-HR Full Hybrid dichiara consumi pari a 3,8 l/100 km con emissioni di CO2 di 86 g/km. Su entrambe le motorizzazioni viene offerto il cambio automatico: CVT per il 1.2 turbo e E-CVT per l'Hybrid. La Toyota C-HR è disponibile in quattro allestimenti: Active, Style, Lounge e Business. La versione Active propone cerchi in lega da 17 pollici, fendinebbia, smart entry, Toyota Safety Sense Plus, Toyota Touch da 8 pollici, telecamera posteriore, DAB, climatizzatore automatico bizona, sensori pioggia e crepuscolare. Sulla Style invece troviamo i cerchi da 18 pollici, livrea metallizzata bi-colore, vetri oscurati, sedili riscaldati con regolazione lombare, rifiniture specifiche Electric Blue. La C-HR Lounge offre i cerchi in lega bruniti da 18 pollici a 10 doppie razze, vetri oscurati, vernice metallizzata, assistenza al parcheggio SIPA, tecnologia Nanoe, sedili riscaldati in pelle/tessuto con regolazione lombare e rifiniture interne Fashion Brown. Infine la versione Business, pensata per le flotte aziendali e i professionisti, all'allestimento Active aggiunge: sedile guidatore con supporto lombare, sedili anteriori riscaldati, navigatore satellitare Toyota Touch 2 With Go e sensori di parcheggio (optional). Fino a fine anno si potrà beneficiare dell'offerta di lancio di Toyota che propone il nuovo C-HR a partire da 21.500 euro per la versione Active 1.2 turbo 2WD. La versione d'ingresso della gamma ibrida costerà invece 23.500 euro fino al 31 dicembre prossimo. Le versioni Lounge e Style del crossover nipponico, sia Hybrid che benzina 4WD, sono invece disponibili al prezzo di 25.500 euro. [post_title] => Toyota C-HR, il nuovo crossover ibrido al prezzo promozionale di 23.500 euro [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => toyota-c-hr-il-nuovo-crossover-ibrido-al-prezzo-promozionale-di-23-500-euro [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-11-17 15:29:04 [post_modified_gmt] => 2016-11-17 14:29:04 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=335897 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 1 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Toyota C-HR, il nuovo crossover ibrido al prezzo promozionale di 23.500 euro

Disponibile in quattro allestimenti

Toyota C-HR - Toyota lancia il nuovo crossover C-HR sul mercato italiano con una vantaggiosa offerta promozionale valida fino a fine anno che consentirà di acquistare la versione col 1.2 benzina turbo a 21.500 euro, mentre la versione Hybrid è disponibile a partire da 23.500 euro.
Toyota C-HR, il nuovo crossover ibrido al prezzo promozionale di 23.500 euro

Una delle novità più interessanti del mercato automobilistico di questi ultimi mesi è la Toyota C-HR, il nuovo crossover giapponese che ha debuttato allo scorso Salone di Parigi e che si presenta sul mercato italiano con una vantaggiosa offerta promozionale di lancio valida fino al 31 dicembre 2016.

La Toyota C-HR propone una gamma composta da due motorizzazioni. La prima è rappresentata dal propulsore 1.2 turbo benzina, sia a due che a quattro ruote motrici, con 116 CV di potenza e 185 Nm di coppia massima, già presente sulla gamma Auris, che dichiara un consumo medio di 5,9 l/100 km a fronte di 134 g/km di emissioni di CO2.

La seconda motorizzazione è la Full Hybrid di nuova generazione che fa affidamento allo stesso powertrain montato sulla Prius IV che abbina il motore 1.8 benzina all’unità elettrica per complessivi 122 CV di potenza. La C-HR Full Hybrid dichiara consumi pari a 3,8 l/100 km con emissioni di CO2 di 86 g/km. Su entrambe le motorizzazioni viene offerto il cambio automatico: CVT per il 1.2 turbo e E-CVT per l’Hybrid.

La Toyota C-HR è disponibile in quattro allestimenti: Active, Style, Lounge e Business. La versione Active propone cerchi in lega da 17 pollici, fendinebbia, smart entry, Toyota Safety Sense Plus, Toyota Touch da 8 pollici, telecamera posteriore, DAB, climatizzatore automatico bizona, sensori pioggia e crepuscolare.

Sulla Style invece troviamo i cerchi da 18 pollici, livrea metallizzata bi-colore, vetri oscurati, sedili riscaldati con regolazione lombare, rifiniture specifiche Electric Blue.

La C-HR Lounge offre i cerchi in lega bruniti da 18 pollici a 10 doppie razze, vetri oscurati, vernice metallizzata, assistenza al parcheggio SIPA, tecnologia Nanoe, sedili riscaldati in pelle/tessuto con regolazione lombare e rifiniture interne Fashion Brown.

Infine la versione Business, pensata per le flotte aziendali e i professionisti, all’allestimento Active aggiunge: sedile guidatore con supporto lombare, sedili anteriori riscaldati, navigatore satellitare Toyota Touch 2 With Go e sensori di parcheggio (optional).

Fino a fine anno si potrà beneficiare dell’offerta di lancio di Toyota che propone il nuovo C-HR a partire da 21.500 euro per la versione Active 1.2 turbo 2WD. La versione d’ingresso della gamma ibrida costerà invece 23.500 euro fino al 31 dicembre prossimo. Le versioni Lounge e Style del crossover nipponico, sia Hybrid che benzina 4WD, sono invece disponibili al prezzo di 25.500 euro.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. eustachio di mola

    25 Gennaio 2017 at 13:24

    Chiedo di poter provare il nuovo suv ibrido della toyota C-HR nella versione bisiness possibilmente da un concessionario diverso di quello di bari,ho già una macchina aziendale Toyota Land Cruiser.

Articoli correlati