Cadillac DPi-V.R: prime immagini del nuovo prototipo [FOTO]

Basata sulla Dallara LMP2, disputerà l'IMSA WeatherTech Sportscar

Cadillac DPi-V.R - Sul tracciato di Watkins Glen giungono i primi scatti del nuovo prototipo basato sulla Dallara LMP2 che debutterà alla 24 Ore di Daytona oltre a disputare l'intero campionato della serie nordamericana IMSA.

Il parco prototipi dell’IMSA WeatherTech Sportscar continua ad allargarsi e prendere forma. Stavolta è il turno della Cadillac DPi-V.R con le prime immagini che arrivano direttamente sul tracciato di Watkins Glen dove ne è stato portato avanti lo sviluppo in preparazione alla 24 Ore di Daytona, gara in cui il prototipo della nuova classe Daytona Prototype international farà il suo debutto assieme agli altri competitors oltre a disputare l’intera serie nordamericana.

Basata sulla Dallara LMP2, il marchio della General Motors torna fra i prototipi dopo 14 anni dall’ultima comparsa con la Northstar LMP che disputò anche la 24 Ore di Le Mans, che il prossimo anno, assieme a tutte le DPi, non sarà ammessa a correre. Dalle prime immagini è possibile notare le striscie LED verticali che richiamano la configurazione presente sui modelli di serie. Sarà spinta da un ECR Engines 6.2 V8 aspirato da circa 600 CV, la stessa unità che equipaggia la CTS-V e la Escalade.

“La macchina da corsa DPI-VR è una nuova tela emozionante per la progettazione e la scultura della squadra di Cadillac” – ha detto Andrew Smith, direttore esecutivo del design di Cadillac Global – “Lo studio ha abbracciato l’opportunità di interpretare il linguaggio delle forme di Cadillac, il lavoro della linea e la firma grafica per questo prototipo. Ogni dettaglio del progetto definitivo è stato scelto per supportare le prestazioni in pista della vettura e l’inconfondibile presenza di Cadillac.”

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati