Nissan Futures: guida autonoma ed elettrificazione segnano la strada da percorrere

Un nuovo studio ne individua impatto sociale ed economico

Nissan Futures - In occasione della seconda edizione di Nissan Futures la Casa nipponica si proietta in avanti presentando alcuni interessanti dati emersi da un ampio studio indipendente che individua i fattori critici relativi all'impatto economico e sociale della guida autonoma che caratterizzerà la mobilità dei prossimi anni.
Nissan Futures: guida autonoma ed elettrificazione segnano la strada da percorrere

Tecnologie di guida autonoma, intelligenza artificiale e il futuro dell’auto connessa sono i temi in primo piano nella seconda edizione dell’evento Nissan Futures. Accompagnato da una serie di importanti annunci sulle tecnologie delle batterie dei veicoli elettrici, l’evento ruota attorno alla strategia di mobilità intelligente, ovvero la visione Nissan del futuro delle relazioni tra le auto, le persone e l’ambiente circostante.

Puntando all’obiettivo di ridurre a zero emissioni e incidenti, Nissan affronta le sfide della mobilità presentando uno studio, tra i più vasti e completi mai realizzati sull’argomento, commissionato dalla Casa giapponese. Il report “Liberare le strade: definire il futuro della auto a guida autonoma” evidenzia le azioni cruciali che governi ed enti normativi devono intraprendere per superare le sfide tecnologiche e sociali della guida autonoma.

Dall’indagine economica emerge che i veicoli a guida autonoma incrementeranno dello 0,15% il tasso di crescita annuo europeo nei prossimi decenni. Ne consegue un aumento complessivo del PIL europeo (UE-28) del 5,3% nel 2050 rispetto ai valori attuali. Nel 2050, i veicoli a guida autonoma avranno contribuito ad un aumento del PIL europeo per un totale di 17 trilioni di euro.

Paul Willcox, Presidente di Nissan Europa, ha dichiarato: “Questo report indipendente ci rivela che è in corso una rivoluzione sociale ed economica. Indica che la guida autonoma sarà determinante non solo per l’industria automobilistica ma per tutte le economie e le società europee, ribadendo l’esigenza di una leadership decisionale a tutti i livelli della pubblica amministrazione. Riteniamo che per realizzare le potenzialità delle nuove tecnologie, i governi e le città d’Europa debbano tenere presenti i dati di questo report, lavorare in stretta collaborazione con le case automobilistiche e ricoprire un ruolo chiave nella diffusione della guida autonoma“.

A questo report si aggiunge un altro studio paneuropeo volto a individuare i principali vantaggi della guida autonoma secondo i consumatori. Condotto fra 6.000 persone in sei Paesi europei, il rapporto “Indice Sociale Nissan: gli atteggiamenti dei consumatori verso la guida autonoma“, presenta una serie di interessanti risultati:

– il principale vantaggio della guida autonoma è una maggiore mobilità per il 58% degli intervistati;
– per il 52% la guida autonomia contribuirà a ridurre gli incidenti provocati da errori umani;
– il 43% sostiene che non ci saranno più guidatori pericolosi per strada;
– l’81% dichiara di svolgere più di un’attività mentre guida, motivo per cui il 50% indica nel poter fare altre attività durante la guida il principale vantaggio della guida autonoma;
– il 23% si dichiara intenzionato ad acquistare un’auto a guida autonoma nei prossimi 5 anni.

Paul Willcox ha aggiunto: “La ricerca pubblicata oggi indica chiaramente che i decision makers della politica europea devono assegnare massima priorità alle tecnologie di guida autonoma per creare un ambiente favorevole alla loro diffusione. Sono gli stessi clienti a chiederlo, poiché iniziano a intravedere i vantaggi di un futuro più ‘autonomo’; occorre tuttavia un ambiente legislativo idoneo a supportare lo sviluppo di questa nuova e straordinaria era della mobilità stradale.Invitiamo quindi i legislatori a continuare a collaborare con il settore automobilistico, perché solo lavorando insieme riusciremo a concretizzare gli innumerevoli vantaggi sociali ed economici della guida autonoma in Europa“.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati