Mercedes AMG GT4: primo sguardo alla nuova nata di casa Affalterbach

Sarà basata sulla GT R

Mercedes AMG GT4 - In attesa di informazioni ufficiali, il preparatore tedesco ha deciso di proiettarsi verso le competizioni GT4 continuando la propria espansione globale nel motorsport.
Mercedes AMG GT4: primo sguardo alla nuova nata di casa Affalterbach

La gamma da corsa della Mercedes AMG GT continua ad ampliarsi in concomitanza con la gamma stradale. Dopo la AMG GT3, destinata ai programmi clienti e semiufficiali, la casa di Affalterbach si proietta nelle competizioni GT4 con la AMG GT4 proseguendo con la linea vincente adottata con la GT3. Finora sono stati rilasciati pochi dettagli a riguardo: la vettura deriva dalla GT R ma non è ancora chiaro se dispone dell’unità 4.0 BiTurbo V8, che sulla stradale eroga 585 CV, oppure dall’aspirato 6.2 V8 della GT3.

Durante i festeggiamenti Mercedes avvenuti nei pressi di Stoccarda dove ha sede l’omonima casa, il CEO di AMG, Tobias Moers, ha dichiarato: “Lo sviluppo della Mercedes AMG GT4 è un altro passo importante per la continua espansione del nostro programma sportivo Mercedes AMG. L’ottimo riscontro dei nostri team clienti che corrono con l’AMG GT3 e il crescente interesse per le auto da corsa GT4 ci ha rafforzato nella nostra decisione. Siamo lieti di affrontare un target ancora più ampio di piloti amatoriali e professionisti assieme alle squadre future.”

Tale mossa rispecchia la continua espansione globale nel motorsport da parte di AMG. Ricordiamo che la AMG GT3 dal prossimo anno sarà attiva anche in Nord America nell’IMSA WeatherTech Sportscar, appoggiandosi al Riley Motorsports, team cliente con sede in North Carolina. La GT4 sarà sviluppata attraverso il programma clienti AMG che tutt’ora segue gli sviluppi della AMG GT3 e in precedenza della SLS AMG GT3. L’adesione al programma GT4 si unisce con quelle recentemente annunciate da BMW e Ford.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati