WP_Post Object ( [ID] => 344029 [post_author] => 25 [post_date] => 2016-12-13 22:37:44 [post_date_gmt] => 2016-12-13 21:37:44 [post_content] =>

Servizio fotografico e video interviste: LINGEGNERE

Porsche Sci Club - Ormai è quasi una regola, la prima tappa stagionale del PSC è “povera” di neve. Anche la quindicesima stagione non ha fatto eccezione, con la Valmalenco spolverata solo sulle cime più alte, ma senza che la cosa abbia guastato la festa di apertura agli appassionati di sci e di auto sportive. La nostra intervista al presidente del PSC, Claudio Berti Infatti le piste, grazie al gran lavoro di preparazione, sono ben innevate in modo artificiale, mentre il campo della prova di abilità in auto è stato reso particolarmente impegnativo da un tracciato sapientemente disegnato e predisposto dalla Porsche Sport Driving Experience. psc_2017_valmalenco_articolo_13 La prima tappa, almeno per una parte dei soci, è durata qualche giorno in più dei tre del programma previsto. Non in pochi hanno infatti voluto sfruttare il ponte dell’Immacolata per arrivare in Valmalenco in anticipo, addirittura mercoledì 7 dicembre per i meneghini che festeggiavano il patrono S. Ambrogio. psc_2017_valmalenco_articolo_03 Anche noi ci siamo uniti ai soci del PSC con un giorno di anticipo, a bordo di una magnifica 991 MKII Targa 4, di cui presto vi parleremo nella nostra prova su strada completa. Il folto gruppo, reso più numeroso dalle presenze dei soci portati dal Centro Porsche Como, è stato ospitato dall’Hotel Tremoggia. psc_2017_valmalenco_articolo_01 L’inizio ufficiale della stagione 2016/2017 è avvenuto alle 21:30 di venerdì sera, con il briefing e la consegna degli skipass e delle pettorine per lo slalom gigante di sabato 10 dicembre. Nella giornata centrale si sono infatti svolti i due momenti che danno modo di formare la classifica di tappa, in questo caso ovviamente identica a quella generale. psc_2017_valmalenco_articolo_04 Nella mattinata i soci si sono ritrovati all’arrivo della funivia, presso il Rifugio Palù. Dopo il consueto momento con il servizio ski test e con la consulenza tecnica organizzata da VIST, che ha anche presentato la gamma dei prodotti per la nuova stagione, ha preso il via alle ore 10 la prima manche dello slalom gigante, sulla Pista Dosso. Dopo la seconda manche si è definita la classifica, che ha visto vincere Andrea Tinghi, sul podio con Renato Bicciato e Gianluca Berti. psc_2017_valmalenco_articolo_11 Il pranzo si è quindi consumato al Rifugio Palù, a pochi passi dal Villaggio Porsche, mentre nelle prime ore del pomeriggio il Direttore Tecnico, l’ex azzurro Peter “Runghi” Runggaldier, ha accompagnato la sciata del gruppo “PSC”. Alle 16 era invece pianificata una prova di abilità in auto, “in notturna” a Lanzada, con il sole tramontato e la luce artificiale ad illuminare la pista. Come anticipato, Francesco Iorio ha saputo realizzare un percorso breve, ma spettacolare, con molte insidie a complicare la prova. Francesco Iorio ci parla del tracciato della prova di abilità in auto Folta la presenza degli spettatori, grazie anche alla vicinanza della pista di pattinaggio, ma soprattutto sono arrivati anche alcuni “ospiti speciali”: tre giovani locali con i loro mezzi preparati, delle Ape Piaggio customizzate, che tanto vanno di moda da queste parti. psc_2017_valmalenco_articolo_06 Sotto l’occhio vigile degli istruttori della Porsche Sport Driving Experience si è svolta la prova, dove ha primeggiato Stefano Ducci, davanti a Giulio Taucer e Massimiliano Conti. Nella combinata e nella generale è quindi in testa Giulio Taucer con 545 punti, seguito da Stefano Ducci a quota 524. Seguono poi Massimiliano Conti (437), Andrea Tinghi (428) e Gianluca Berti (418). psc_2017_valmalenco_articolo_05 Chiusa la parte agonistica della tappa, i soci hanno avuto modo di godersi quella più conviviale, con la cena serale presso il ristorante Il Vassallo, dove è stata estratta a sorte tra i partecipanti alla gara di sci, una settimana di soggiorno per due persone presso la Casa Vacanza “Marina” di Portorotondo, in Sardegna. psc_2017_valmalenco_articolo_07 La domenica invece il gruppo si è diviso tra gli sciatori, sempre in compagnia di “Runghi” e chi ha voluto rilassarsi con la visita alla Miniera di Lanzada in Valmalenco. Per tutti alle 13 il ritrovo è stato presso il ristorante Baita Al Doss, per il pranzo e per la consueta premiazione. psc_2017_valmalenco_articolo_09 Il PSC dà l’appuntamento all’anno nuovo, con la tappa a Roccaraso, prevista dal 20 al 22 gennaio. Si tratta dell’unica tappa in centro Italia, per poi spostarsi prima verso Nord Est e verso le bellissime Dolomiti, poi in Val D’Aosta per le ultime date stagionali. Ricordiamo che, anche chi non si fosse già iscritto, può unirsi al gruppo dei soci, sia per tutte le quattro ulteriori tappe, o anche per una sola. Infatti è possibile anche partecipare e pagare la quota per il singolo evento, di volta in volta. Tutti i dettagli ed il regolamento sono disponibili sul sito dedicato all’iniziativa (http://sciclub.porsche.it/ita/porsche-sci-club). psc_2017_valmalenco_articolo_10 Per partecipare alle prossime tappe è anche possibile chiamare lo 049 8292851 o il 349 3324165, oppure inviare una mail a sciclub@porscheitalia.it Le prossime tappe: 20 – 21 – 22 gennaio 2017 Roccaraso (AQ) 3 – 4 – 5 febbraio 2017 Alleghe (BL) 17 – 18 – 19 febbraio 2017 Courmayeur (AO) 10 – 11 – 12 marzo 2017 Cervinia (AO) Gli Sponsor del Porsche Sci Club per la stagione 2016 – 2017 sono: CGM Italia, Vita in Linea Group, Porsche Financial Service Italia, Vist, Pico Maccario, TÜV NORD Italia. psc_2017_valmalenco_articolo_02 [post_title] => Porsche Sci Club, l'alba della stagione numero 15 è quasi perfetta, a dispetto della poca neve [VIDEO INTERVISTA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => porsche-sci-club-lalba-della-stagione-numero-15-e-quasi-perfetta-a-dispetto-della-poca-neve-video-intervista [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-12-13 22:37:44 [post_modified_gmt] => 2016-12-13 21:37:44 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=344029 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Porsche Sci Club, l’alba della stagione numero 15 è quasi perfetta, a dispetto della poca neve [VIDEO INTERVISTA]

Si è aperta in Valmalenco l'edizione 2016/2017

Soddisfatte le aspettative anche dei soci più esigenti grazie alle piste innevate artificialmente ed alle prove tecniche con le auto

Servizio fotografico e video interviste: LINGEGNERE

Porsche Sci Club – Ormai è quasi una regola, la prima tappa stagionale del PSC è “povera” di neve. Anche la quindicesima stagione non ha fatto eccezione, con la Valmalenco spolverata solo sulle cime più alte, ma senza che la cosa abbia guastato la festa di apertura agli appassionati di sci e di auto sportive.

La nostra intervista al presidente del PSC, Claudio Berti

Infatti le piste, grazie al gran lavoro di preparazione, sono ben innevate in modo artificiale, mentre il campo della prova di abilità in auto è stato reso particolarmente impegnativo da un tracciato sapientemente disegnato e predisposto dalla Porsche Sport Driving Experience.

psc_2017_valmalenco_articolo_13

La prima tappa, almeno per una parte dei soci, è durata qualche giorno in più dei tre del programma previsto. Non in pochi hanno infatti voluto sfruttare il ponte dell’Immacolata per arrivare in Valmalenco in anticipo, addirittura mercoledì 7 dicembre per i meneghini che festeggiavano il patrono S. Ambrogio.

psc_2017_valmalenco_articolo_03

Anche noi ci siamo uniti ai soci del PSC con un giorno di anticipo, a bordo di una magnifica 991 MKII Targa 4, di cui presto vi parleremo nella nostra prova su strada completa. Il folto gruppo, reso più numeroso dalle presenze dei soci portati dal Centro Porsche Como, è stato ospitato dall’Hotel Tremoggia.

psc_2017_valmalenco_articolo_01

L’inizio ufficiale della stagione 2016/2017 è avvenuto alle 21:30 di venerdì sera, con il briefing e la consegna degli skipass e delle pettorine per lo slalom gigante di sabato 10 dicembre. Nella giornata centrale si sono infatti svolti i due momenti che danno modo di formare la classifica di tappa, in questo caso ovviamente identica a quella generale.

psc_2017_valmalenco_articolo_04

Nella mattinata i soci si sono ritrovati all’arrivo della funivia, presso il Rifugio Palù. Dopo il consueto momento con il servizio ski test e con la consulenza tecnica organizzata da VIST, che ha anche presentato la gamma dei prodotti per la nuova stagione, ha preso il via alle ore 10 la prima manche dello slalom gigante, sulla Pista Dosso. Dopo la seconda manche si è definita la classifica, che ha visto vincere Andrea Tinghi, sul podio con Renato Bicciato e Gianluca Berti.

psc_2017_valmalenco_articolo_11

Il pranzo si è quindi consumato al Rifugio Palù, a pochi passi dal Villaggio Porsche, mentre nelle prime ore del pomeriggio il Direttore Tecnico, l’ex azzurro Peter “Runghi” Runggaldier, ha accompagnato la sciata del gruppo “PSC”. Alle 16 era invece pianificata una prova di abilità in auto, “in notturna” a Lanzada, con il sole tramontato e la luce artificiale ad illuminare la pista. Come anticipato, Francesco Iorio ha saputo realizzare un percorso breve, ma spettacolare, con molte insidie a complicare la prova.

Francesco Iorio ci parla del tracciato della prova di abilità in auto

Folta la presenza degli spettatori, grazie anche alla vicinanza della pista di pattinaggio, ma soprattutto sono arrivati anche alcuni “ospiti speciali”: tre giovani locali con i loro mezzi preparati, delle Ape Piaggio customizzate, che tanto vanno di moda da queste parti.

psc_2017_valmalenco_articolo_06

Sotto l’occhio vigile degli istruttori della Porsche Sport Driving Experience si è svolta la prova, dove ha primeggiato Stefano Ducci, davanti a Giulio Taucer e Massimiliano Conti. Nella combinata e nella generale è quindi in testa Giulio Taucer con 545 punti, seguito da Stefano Ducci a quota 524. Seguono poi Massimiliano Conti (437), Andrea Tinghi (428) e Gianluca Berti (418).

psc_2017_valmalenco_articolo_05

Chiusa la parte agonistica della tappa, i soci hanno avuto modo di godersi quella più conviviale, con la cena serale presso il ristorante Il Vassallo, dove è stata estratta a sorte tra i partecipanti alla gara di sci, una settimana di soggiorno per due persone presso la Casa Vacanza “Marina” di Portorotondo, in Sardegna.

psc_2017_valmalenco_articolo_07

La domenica invece il gruppo si è diviso tra gli sciatori, sempre in compagnia di “Runghi” e chi ha voluto rilassarsi con la visita alla Miniera di Lanzada in Valmalenco. Per tutti alle 13 il ritrovo è stato presso il ristorante Baita Al Doss, per il pranzo e per la consueta premiazione.

psc_2017_valmalenco_articolo_09

Il PSC dà l’appuntamento all’anno nuovo, con la tappa a Roccaraso, prevista dal 20 al 22 gennaio. Si tratta dell’unica tappa in centro Italia, per poi spostarsi prima verso Nord Est e verso le bellissime Dolomiti, poi in Val D’Aosta per le ultime date stagionali. Ricordiamo che, anche chi non si fosse già iscritto, può unirsi al gruppo dei soci, sia per tutte le quattro ulteriori tappe, o anche per una sola. Infatti è possibile anche partecipare e pagare la quota per il singolo evento, di volta in volta. Tutti i dettagli ed il regolamento sono disponibili sul sito dedicato all’iniziativa (http://sciclub.porsche.it/ita/porsche-sci-club).

psc_2017_valmalenco_articolo_10

Per partecipare alle prossime tappe è anche possibile chiamare lo 049 8292851 o il 349 3324165, oppure inviare una mail a sciclub@porscheitalia.it

Le prossime tappe:

20 – 21 – 22 gennaio 2017 Roccaraso (AQ)
3 – 4 – 5 febbraio 2017 Alleghe (BL)
17 – 18 – 19 febbraio 2017 Courmayeur (AO)
10 – 11 – 12 marzo 2017 Cervinia (AO)

Gli Sponsor del Porsche Sci Club per la stagione 2016 – 2017 sono: CGM Italia, Vita in Linea Group, Porsche Financial Service Italia, Vist, Pico Maccario, TÜV NORD Italia.

psc_2017_valmalenco_articolo_02

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati