Jeep Grand Cherokee: la quinta generazione sarà realizzata sulla piattaforma Giorgio

Jeep Grand Cherokee: la quinta generazione sarà realizzata sulla piattaforma Giorgio

La manovra garantirebbe un risparmio sui costi di sviluppo

Jeep Grand Cherokee - Il numero uno di FCA, Sergio Marchionne, ha dichiarato che la quinta generazione sarà costruita probabilmente sulla piattaforma Giorgio, la stessa che dà i natali all'Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Tale manovra, oltre a risparmiare sui costi di sviluppo, dovrebbe essere inclusa nell'ondata di investimenti annunciata dal Gruppo italo-americano.
Jeep Grand Cherokee: la quinta generazione sarà realizzata sulla piattaforma Giorgio

Il Presidente e CEO di FCA Sergio Marchionne, in un’intervista ad Autocar al Salone di Detroit, ha lasciato intendere che la quinta generazione della Jeep Grand Cherokee sarà realizzata sulla piattaforma Giorgio, nella quale prendono vita le ultime due nate di casa Alfa Romeo, Giulia e Stelvio, affermando che è attualmente in corso uno studio sulla fattibilità del progetto attorno alla medesima struttura. Tale mossa garantirebbe un notevole risparmio sui costi di sviluppo.

“L’applicazione naturale di un’ulteriore evoluzione della piattaforma Alfa Romeo è il Grand Cherokee – ha detto Marchionne – Stiamo ultimando lo studio ma, sulla base delle ultime informazioni, penso che sarà la base su cui verrà sviluppato il Grand Cherokee, a meno che succeda qualcosa nei prossimi due mesi, tanto da dover accantonare il progetto. Per noi sarà il completamento della storia dello sviluppo architettonico perché penso che andrà a confermare un grande pezzo della storia Jeep.”

Il Gruppo italo-americano investirà un miliardo di dollari per la riorganizzazione degli impianti in Michigan e Ohio, annunciando tre nuovi modelli Jeep entro il 2020, inclusi 2.000 nuovi posti di lavoro. La nuova generazione Grand Cherokee potrebbe essere inclusa nell’ondata di investimenti, fra cui lo sviluppo della piattaforma Giorgio. Marchionne ha indicato il 2018 o 2019 come potenziali annate per l’immissione sul mercato.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati