WP_Post Object ( [ID] => 352172 [post_author] => 51 [post_date] => 2017-01-11 14:08:00 [post_date_gmt] => 2017-01-11 13:08:00 [post_content] => Il 2016 per il Gruppo BMW è stato un anno ricco di record dal punto di vista dei risultati commerciali: l’anno appena trascorso ha difatti visto vendere più di 2,3 milioni di vetture, un risultato che ha permesso al Gruppo tedesco di superare i propri risultati commerciali per la sesta volta consecutiva. Un motivo di orgoglio per i brand BMW, Mini e Rolls Royce che assume ancora più importanza visto che gli ottimi risultati commerciali sono stati conseguiti nell’anno del centenario di BMW e dei 50 anni di BMW Italia. In totale i tre brand su citati hanno venduto nel 2016 per la precisione 2.367.603 vetture facendo segnare un aumento del 5,3% rispetto al 2015. In questo contesto chiaramente la parte del leone spetta a BMW che ha venduto ben 2.003.359 vetture superando per la prima volta nella sua storia l’ambizioso obiettivo dei 2 milioni di veicoli. Così facendo il marchio BMW ha registrato un aumento del 5,2% dal punto di vista commerciale grazie soprattutto alle ottime performance dei modelli a trazione integrale Xdrive e della famiglia Serie 2. Numeri chiaramente più piccoli per il brand Mini che comunque può festeggiare un miglioramento nelle performance commerciali ancora più rilevante: difatti con 360.233 vetture vendute nel 2016, Mini registra un aumento del 6,4% confermando il miglior anno commerciale di sempre. In evidenza anche il brand di lusso Rolls Royce che grazie alle 4.011 vetture vendute nel 2016 fa segnare un aumento del 6,4% e incamera il secondo miglior risultato commerciale di sempre. Soddisfazioni commerciali arrivano anche dalle vetture elettriche e con tecnologia Plug-In Hybrid che nel 2016 sono state immatricolate in più di 62.000 esemplari. [post_title] => BMW Group: il 2016 è stato un anno ricco di successi commerciali [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-group-il-2016-e-stato-un-anno-ricco-di-successi-commerciali [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-01-11 14:08:00 [post_modified_gmt] => 2017-01-11 13:08:00 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=352172 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW Group: il 2016 è stato un anno ricco di successi commerciali

Nell'anno da poco trascorso vendute ben 2.367.603 vetture

Nell'anno del centenario di BMW e dei 50 anni di BMW Italia, il BMW Group può festeggiare per la prima volta nel corso della sua lunga storia il traguardo delle 2 milioni di vetture vendute tra i brand BMW, Mini e Rolls Royce.
BMW Group: il 2016 è stato un anno ricco di successi commerciali

Il 2016 per il Gruppo BMW è stato un anno ricco di record dal punto di vista dei risultati commerciali: l’anno appena trascorso ha difatti visto vendere più di 2,3 milioni di vetture, un risultato che ha permesso al Gruppo tedesco di superare i propri risultati commerciali per la sesta volta consecutiva. Un motivo di orgoglio per i brand BMW, Mini e Rolls Royce che assume ancora più importanza visto che gli ottimi risultati commerciali sono stati conseguiti nell’anno del centenario di BMW e dei 50 anni di BMW Italia.

In totale i tre brand su citati hanno venduto nel 2016 per la precisione 2.367.603 vetture facendo segnare un aumento del 5,3% rispetto al 2015. In questo contesto chiaramente la parte del leone spetta a BMW che ha venduto ben 2.003.359 vetture superando per la prima volta nella sua storia l’ambizioso obiettivo dei 2 milioni di veicoli. Così facendo il marchio BMW ha registrato un aumento del 5,2% dal punto di vista commerciale grazie soprattutto alle ottime performance dei modelli a trazione integrale Xdrive e della famiglia Serie 2.

Numeri chiaramente più piccoli per il brand Mini che comunque può festeggiare un miglioramento nelle performance commerciali ancora più rilevante: difatti con 360.233 vetture vendute nel 2016, Mini registra un aumento del 6,4% confermando il miglior anno commerciale di sempre. In evidenza anche il brand di lusso Rolls Royce che grazie alle 4.011 vetture vendute nel 2016 fa segnare un aumento del 6,4% e incamera il secondo miglior risultato commerciale di sempre. Soddisfazioni commerciali arrivano anche dalle vetture elettriche e con tecnologia Plug-In Hybrid che nel 2016 sono state immatricolate in più di 62.000 esemplari.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

BMW: arriva Android Auto da luglio 2020

Sarà disponibile per i veicoli con BMW Operating System 7.0
Una novità tecnologica su BMW. Arriva (finalmente) Android Auto anche sulle vetture del marchio tedesco, a partire dalla metà del