Nuova Renault Grand Scenic: a bordo si fa il pieno di tecnologia [VIDEO]

Dotata di sistema Multi-Sense con cinque modalità di guida

Renault Grand Scenic MY 2017 - La nuova Renault Grand Scenic, spaziosa monovolume del marchio francese, si è evoluta tecnologicamente adottando una serie di dispositivi e sistemi votati alla sicurezza, al comfort e al piacere di stare al volante. Tra questi c'è il sistema Multi-Sense che permette di scegliere tra cinque impostazioni di guida.
Nuova Renault Grand Scenic: a bordo si fa il pieno di tecnologia [VIDEO]

La nuova Renault Grand Scenic, così come la sorella minore Scenic, ha subito una profonda trasformazione grazie una significativa operazione di ammodernamento che, oltre a passare dal nuovo design, fa leva sull’imponente aggiornamento dei contenuti tecnologici presenti sulla vettura.

La multispazio francese, come sottolinea nel suo spot che potete vedere sotto, punta molto sul comfort di viaggio. L’abitabilità non si focalizza solo sugli spazi generosi che vengono offerti dagli interni della nuova Grand Scenic, ma si basa anche sulla dotazione tecnologica a beneficio della piacevolezza di viaggio di guidatore e passeggeri.

Sulla nuova 7 posti di Renault l’intera famiglia può sfruttare le diverse soluzioni, tecnologiche e non, per l’intrattenimento durante il viaggio. Ad esempio per chi viaggia sui sedili posteriori sono a disposizione i comodi e pratici porta tablet Easy Life. Per chi invece sta al volante della nuova Grand Scenic sono stati pensati l’Head-Up Display a colori e l’innovativo sistema Multi-Sense di Renault, che permette di vivere un’esperienza di guida personalizzabile, dando la possibilità di scegliere tra cinque modalità di guida: Comfort, Eco, Sport, Neutral e Perso.

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati