Pagani Huayra Roadster: rilasciato un altro teaser

Pagani Huayra Roadster: rilasciato un altro teaser

Presentazione al Salone di Ginevra 2017

La futura hypercar a cielo aperto realizzata da Horacio Pagani incuriosisce sempre di più: è stato rilasciato un altro teaser della futura Huayra Roadster in cui si vede il cuore V12 6.0 Biturbo in grado di erogare su questa versione 750 cv di potenza.
Pagani Huayra Roadster: rilasciato un altro teaser

Pagani Huayra Roadster – L’inedita hypercar a cielo aperto che debutterà al prossimo Salone di Ginevra (9-19 Marzo 2017) non smette di incuriosire gli amanti delle vetture ad altissime prestazioni. La casa di San Cesario sul Panaro difatti sta svelando di tanto in tanto piccoli dettagli di carrozzeria della futura Roadster che non fanno che aumentare la suspence riguardo la sua futura presentazione. Horacio Pagani deve essersi dedicato non poco alla progettazione della sua nuova creatura “en plein air” visto che ultimamente non disdegna di pubblicare diversi teaser che anticipano in qualche modo alcune caratteristiche peculiari della Huayra Roadster.

Oggi è il turno di un altro teaser che ci permette di apprezzare l’inedito vano motore della Huayra Roadster: nell’ultima immagine rilasciata si può notare infatti il cuore della hypercar a cielo aperto ossia il classico V12 6.0 Biturbo che in questo caso sarà portato ad erogare una potenza di circa 750 cv e dunque una ventina di cavalli in più rispetto alla corrispettiva versione standard a tetto chiuso.

L’ultimo teaser rilasciato in ordine di tempo, oltre a svelare parte dal vano motore e la parte iniziale delle inedite “pinne” (che vanno a congiungere idealmente la linea dell’abitacolo con i caratteristici quattro terminali di scarico centrali) è accompagnato anche da una frase rilasciata dallo stesso Horacio Pagani che testualmente scrive: “Dal momento in cui abbiamo pensato di dar vita alla Roadster, abbiamo anche deciso di darle molto più di un semplice taglio al fine di creare una sagoma più aggressiva della Huayra Coupè.”  

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati