WP_Post Object ( [ID] => 356653 [post_author] => 51 [post_date] => 2017-01-21 15:44:18 [post_date_gmt] => 2017-01-21 14:44:18 [post_content] => Calafiore Automobili C-10 - "Ma dalla tempesta si liberò una Dea": con questa frase è iniziata l'avventura siderale della C-10 nella luminosa galassia delle hypercar più potenti e veloci dell'universo. Dell'inedito progetto della nuova hypercar tutta italiana abbiamo già avuto modo di anticiparne la genesi in un nostro articolo di circa una settimana fa: oggi dopo un'attesa che ha creato tra gli appassionati di vetture ad elevate prestazioni non poca suspence, il neo, nonchè misterioso e criptico, costruttore italiano ha finalmente deciso di rivelare qualcosa in più sulla sua nuova creatura. Per divulgare le nuove informazioni il costruttore si è affidato sempre ai suoi canali social. Nell'ultimo messaggio è stato possibile conoscere il nome del misterioso brand che darà vita alla nuova hypercar, il luogo in cui sarà svelata ed alcune caratteristiche che la contraddistingueranno. Innanzitutto il marchio sotto cui sarà presentata la nuova "Dea" sarà Calafiore Automobili, un brand inedito e fino ad ora sconosciuto nel mondo delle supercar. Il sito di riferimento calafioreautomobili.it offre il countdown dei giorni che mancano alla data di presentazione che avverrà al Top Marques Monaco, l'esclusivo Salone di hypercar che ha luogo da ormai 13 anni nel Principato di Monaco e che quest'anno si svolgerà dal 20 al 23 Aprile 2017 sempre presso il Grimaldi Forum. Oltre alla data ed al luogo, sul sito del neo costruttore italiano è possibile ammirare l'inedito profilo della nuova hypercar italiana: sebbene risulti ancora coperta, è possibile ammirare la silhouette sinuosa e filante del corpo vettura che anche da fermo sembra dare l'idea della velocità. Sui canali social, invece, l'hashtag #1.000hp più volte ripetuto rivela invece la potenza sprigionata dal propulsore del progetto C-10, sigla con cui internamente alla Calafiore Automobili è identificata la nuova hypercar. Secondo le ultime indiscrezioni pare che il progetto C-10 abbia previsto per la realizzazione della hypercar l'ampio uso di fibra di carbonio, magnesio, leghe di titanio, alluminio di provenienza aerospaziale e addirittura oro! Proprio l'utilizzo di questi molteplici materiali nobili permetterebbero alla "Dea" di godere di un incredibile rapporto peso/potenza fondamentale per ottenere prestazioni decisamente mostruose. Nondimeno, la nuova hypercar godrebbe anche di un baricentro molto basso e di un'aerodinamica attiva estremamente sofisticata derivata direttamente dall'aeronautica che la renderebbe incredibilmente veloce. Guardando le caratteristiche appena descritte c'è da scommettere che il progetto C-10 che ha portato alla creazione di questa nuova hypercar sia stato lungo e ricco di ostacoli. Non a caso, il teaser che prefigura le linee della "Dea Inter Sidera" ("Dea tra le stelle" così come è da sempre chiamata la hypercar in questione) è accompagnato da un'altra frase latina che recita "per aspera ad astra" ("attraverso le asperità sino alle stelle"). Chissà se la nuova Dea tra le stelle brillerà di luce propria nella galassia delle hypercar e riuscirà ad eclissare tutte le altre? [post_title] => Calafiore Automobili: 1.000 cv per la nuova hypercar C-10 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => calafiore-automobili-1-000-cv-per-la-nuova-hypercar-c-10 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-01-21 15:44:18 [post_modified_gmt] => 2017-01-21 14:44:18 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=356653 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Calafiore Automobili: 1.000 cv per la nuova hypercar C-10

Presentazione al prossimo Top Marques Monaco di Aprile

L'inedito progetto C-10 che darà vita ad una nuova hypercar dalle prestazioni entusiasmanti è stato curato dalla Calafiore Automobili. La "Dea" da 1.000 cv e con soluzioni tecnologiche ereditate direttamente dall'aeronautica sarà svelata durante il prossimo Top Marques Monaco di Aprile.
Calafiore Automobili: 1.000 cv per la nuova hypercar C-10

Calafiore Automobili C-10 – “Ma dalla tempesta si liberò una Dea”: con questa frase è iniziata l’avventura siderale della C-10 nella luminosa galassia delle hypercar più potenti e veloci dell’universo. Dell’inedito progetto della nuova hypercar tutta italiana abbiamo già avuto modo di anticiparne la genesi in un nostro articolo di circa una settimana fa: oggi dopo un’attesa che ha creato tra gli appassionati di vetture ad elevate prestazioni non poca suspence, il neo, nonchè misterioso e criptico, costruttore italiano ha finalmente deciso di rivelare qualcosa in più sulla sua nuova creatura.

Per divulgare le nuove informazioni il costruttore si è affidato sempre ai suoi canali social. Nell’ultimo messaggio è stato possibile conoscere il nome del misterioso brand che darà vita alla nuova hypercar, il luogo in cui sarà svelata ed alcune caratteristiche che la contraddistingueranno. Innanzitutto il marchio sotto cui sarà presentata la nuova “Dea” sarà Calafiore Automobili, un brand inedito e fino ad ora sconosciuto nel mondo delle supercar. Il sito di riferimento calafioreautomobili.it offre il countdown dei giorni che mancano alla data di presentazione che avverrà al Top Marques Monaco, l’esclusivo Salone di hypercar che ha luogo da ormai 13 anni nel Principato di Monaco e che quest’anno si svolgerà dal 20 al 23 Aprile 2017 sempre presso il Grimaldi Forum.

Oltre alla data ed al luogo, sul sito del neo costruttore italiano è possibile ammirare l’inedito profilo della nuova hypercar italiana: sebbene risulti ancora coperta, è possibile ammirare la silhouette sinuosa e filante del corpo vettura che anche da fermo sembra dare l’idea della velocità. Sui canali social, invece, l’hashtag #1.000hp più volte ripetuto rivela invece la potenza sprigionata dal propulsore del progetto C-10, sigla con cui internamente alla Calafiore Automobili è identificata la nuova hypercar.

Secondo le ultime indiscrezioni pare che il progetto C-10 abbia previsto per la realizzazione della hypercar l’ampio uso di fibra di carbonio, magnesio, leghe di titanio, alluminio di provenienza aerospaziale e addirittura oro! Proprio l’utilizzo di questi molteplici materiali nobili permetterebbero alla “Dea” di godere di un incredibile rapporto peso/potenza fondamentale per ottenere prestazioni decisamente mostruose. Nondimeno, la nuova hypercar godrebbe anche di un baricentro molto basso e di un’aerodinamica attiva estremamente sofisticata derivata direttamente dall’aeronautica che la renderebbe incredibilmente veloce.

Guardando le caratteristiche appena descritte c’è da scommettere che il progetto C-10 che ha portato alla creazione di questa nuova hypercar sia stato lungo e ricco di ostacoli. Non a caso, il teaser che prefigura le linee della “Dea Inter Sidera” (“Dea tra le stelle” così come è da sempre chiamata la hypercar in questione) è accompagnato da un’altra frase latina che recita “per aspera ad astra” (“attraverso le asperità sino alle stelle”). Chissà se la nuova Dea tra le stelle brillerà di luce propria nella galassia delle hypercar e riuscirà ad eclissare tutte le altre?

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati