WP_Post Object ( [ID] => 358031 [post_author] => 25 [post_date] => 2017-01-24 12:30:20 [post_date_gmt] => 2017-01-24 11:30:20 [post_content] => Porsche Sci Club – Roccaraso è una delle località sciistiche più note del centro Italia, si trova nella provincia dell’Aquila, in Abruzzo, a sud dell’Altopiano delle Cinquemiglia. Posizionata fra il Parco Nazionale dell’Abruzzo e la Majella, è stata colpita nei giorni prima dell’arrivo del PSC da nevicate da record, con oltre un metro di manto nevoso, poi il terremoto è tornato a colpire l’Abruzzo, già messo alla prova negli ultimi anni, infine è arrivata la tragedia dell’Hotel Rigopiano, travolto da una valanga. Una sequenza di eventi che ha spinto il Porsche Sci Club a valutare di annullare la tappa di Roccaraso, la cui conferma è stata invece l’occasione per dare un segnale importante per sostenere la ripresa. Purtroppo, malgrado gli oltre 100 chilometri che separano le due località della provincia dell’Aquila, in molti preferiscono evitare di correre rischi, rinunciando anche a prenotazioni già confermate. Così facendo si colpisce però nuovamente una popolazione messa in difficoltà dai noti avvenimenti del recente passato. Il PSC, invece, non solo ha deciso di mantenere inalterato il calendario, ma grazie al sostegno ed al supporto di Alto Sangro Turismo e del sindaco di Roccaraso, ha portato circa 80 persone tra partecipanti ed accompagnatori alla seconda tappa di stagione, l’unica prevista in centro Italia. PSC_2017_roccaraso_03 I meriti vanno anche all’azione dei Centri Porsche di Latina e Roma, capaci di attirare un notevole numero di iscritti a questa singola tappa. Molto dei frequentatori abituali del Club, ovviamente in gran parte residenti nel nord d’Italia, sono stati presenti, affrontando senza timori una trasferta impegnativa per un week end di sci e divertimento. PSC_2017_roccaraso_13 Grazie all’ottima gestione di una situazione certamente non semplice, le strade che portano a Roccaraso erano pulite e sicure già per chi è giunto a destinazione nella serata di giovedì 19 gennaio, in attesa dell’inizio ufficiale dell’evento alle 19.30 del giorno seguente, con il ritrovo all’Hotel Tiffany’s per il briefing e la consegna delle pettorine della gara sciistica, prima di una pizza presso “La Fattoria” di Roccaraso. Il sabato si sono concentrate tutte le attività principali del Porsche Sci Club, inclusa la premiazione (solitamente prevista per l’ora di pranzo della domenica), per consentire ai soci più lontani da casa di anticipare il rientro. PSC_2017_roccaraso_14 Nemmeno un meteo non troppo clemente, con una forte nebbia, ha bloccato le attività e le due manche dello Slalom Gigante che, se pur con alcune sospensioni, si sono svolte regolarmente. Il Villaggio Porsche, vicino alla Seggiovia Triposto “Valle delle Gravare” ad Aremogna, ha fatto da base, anche per lo ski test, con consulenza tecnica di VIST. Non sono mancate le cadute, causate anche dalla scarsa visibilità, che hanno messo fuori gara alcuni dei favoriti. La classifica finale ha visto primeggiare Giulio Taucer, davanti ad Andrea Tinghi e Claudio Berti. Dopo un pranzo a base di polenta e salsiccia presso il Rifugio “Chez Nous, i soci del Club si sono spostati verso valle, dove Alexandra Gallo, esperta istruttrice del Porsche Sport Driving Experience aveva predisposto un lungo tracciato nell’area del parcheggio della seggiovia “Valle delle Gravare”, messo a disposizione in esclusiva. Una prova di abilità in auto che si è svolta con un tracciato con fondo di ghiaia e ghiaccio, ricoperto dalla neve. Come di consueto sono partite per prime le vetture a trazione posteriore, poi quelle 4WD ed infine i SUV, che più stressano il fondo del circuito, ma che sono anche quelli a sentirne meno le conseguenze. La prova è durata a lungo, dalle 14.30 si è protratta infatti fino alle 18.30, a causa anche qui di qualche rallentamento, questa volta per problemi tecnici poi risolti. Miglior risultato per Stefano Ducci, secondo posto per Giulio Taucer e sul gradino basso del podio Claudio Berti. PSC_2017_roccaraso_10 Nella combinata ne è uscita una classifica con Giulio Taucer in grande vantaggio. Quasi 100 i punti rifilati al secondo, 615 contro i 517 di Claudio Berti, seguono al terzo posto Stefano Ducci (504), poi Roberto Rettondini (454) ed Andrea Tinghi (434). PSC_2017_roccaraso_12 Come detto le attività sono state tutte concentrate nella giornata del sabato, quindi la cena, prima del dolce, è stata interrotta dalla premiazione, che si è svolta in una sala appositamente messa a disposizione presso il Rifugio Fontanile Montepratello di Rivisondoli. I Centri Porsche di Latina e Roma hanno piazzato alcuni dei loro iscritti ai primi posti, con grande soddisfazione dei partecipanti. Lodevole il fatto che sia stata organizzata (in tempo record) una raccolta fondi a favore dei terremotati. La domenica, per chi ha voluto e potuto fermarsi, è stata dedicata ad una giornata sugli sci in un comprensorio dotato di 130 km di piste per sci alpino e 30 km per quello nordico, prima del pranzo presso il Ristorante Girarrosto. PSC_2017_roccaraso_01 Ancora tre tappe sono previste per questa stagione e tutti i dettagli ed il regolamento sono disponibili sul sito dedicato all’iniziativa (http://sciclub.porsche.it/ita/porsche-sci-club). Per partecipare alle prossime tappe è anche possibile chiamare lo 049 8292851 o il 349 3324165, oppure inviare una mail a sciclub@porscheitalia.it PSC_2017_roccaraso_02 Il dettaglio delle restanti tappe della stagione 2016/2017: 3 – 4 – 5 febbraio 2017 Alleghe (BL) 17 – 18 – 19 febbraio 2017 Courmayeur (AO) 10 – 11 – 12 marzo 2017 Cervinia (AO) Gli Sponsor del Porsche Sci Club per la stagione 2016 – 2017 sono: CGM Italia, Vita in Linea Group, Porsche Financial Service Italia, Vist, Pico Maccario, TÜV NORD Italia. PSC_2017_roccaraso_04 [post_title] => Porsche Sci Club, a Roccaraso (AQ) per sostenere la ripresa post terremoto [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => porsche-sci-club-a-roccaraso-aq-per-sostenere-la-ripresa-post-terremoto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-01-24 12:30:20 [post_modified_gmt] => 2017-01-24 11:30:20 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=358031 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Porsche Sci Club, a Roccaraso (AQ) per sostenere la ripresa post terremoto

Il secondo appuntamento del PSC ci porta in Abruzzo

Dal 20 al 22 gennaio, dopo i disagi delle copiose nevicate, ma soprattutto dopo i tragici eventi legati al terremoto che ha colpito queste zone, il Porsche Sci Club Italia ha confermato la seconda tappa, a sostegno della ripresa delle popolazioni locali

Porsche Sci Club – Roccaraso è una delle località sciistiche più note del centro Italia, si trova nella provincia dell’Aquila, in Abruzzo, a sud dell’Altopiano delle Cinquemiglia. Posizionata fra il Parco Nazionale dell’Abruzzo e la Majella, è stata colpita nei giorni prima dell’arrivo del PSC da nevicate da record, con oltre un metro di manto nevoso, poi il terremoto è tornato a colpire l’Abruzzo, già messo alla prova negli ultimi anni, infine è arrivata la tragedia dell’Hotel Rigopiano, travolto da una valanga. Una sequenza di eventi che ha spinto il Porsche Sci Club a valutare di annullare la tappa di Roccaraso, la cui conferma è stata invece l’occasione per dare un segnale importante per sostenere la ripresa. Purtroppo, malgrado gli oltre 100 chilometri che separano le due località della provincia dell’Aquila, in molti preferiscono evitare di correre rischi, rinunciando anche a prenotazioni già confermate. Così facendo si colpisce però nuovamente una popolazione messa in difficoltà dai noti avvenimenti del recente passato. Il PSC, invece, non solo ha deciso di mantenere inalterato il calendario, ma grazie al sostegno ed al supporto di Alto Sangro Turismo e del sindaco di Roccaraso, ha portato circa 80 persone tra partecipanti ed accompagnatori alla seconda tappa di stagione, l’unica prevista in centro Italia.

PSC_2017_roccaraso_03

I meriti vanno anche all’azione dei Centri Porsche di Latina e Roma, capaci di attirare un notevole numero di iscritti a questa singola tappa. Molto dei frequentatori abituali del Club, ovviamente in gran parte residenti nel nord d’Italia, sono stati presenti, affrontando senza timori una trasferta impegnativa per un week end di sci e divertimento.

PSC_2017_roccaraso_13

Grazie all’ottima gestione di una situazione certamente non semplice, le strade che portano a Roccaraso erano pulite e sicure già per chi è giunto a destinazione nella serata di giovedì 19 gennaio, in attesa dell’inizio ufficiale dell’evento alle 19.30 del giorno seguente, con il ritrovo all’Hotel Tiffany’s per il briefing e la consegna delle pettorine della gara sciistica, prima di una pizza presso “La Fattoria” di Roccaraso. Il sabato si sono concentrate tutte le attività principali del Porsche Sci Club, inclusa la premiazione (solitamente prevista per l’ora di pranzo della domenica), per consentire ai soci più lontani da casa di anticipare il rientro.

PSC_2017_roccaraso_14

Nemmeno un meteo non troppo clemente, con una forte nebbia, ha bloccato le attività e le due manche dello Slalom Gigante che, se pur con alcune sospensioni, si sono svolte regolarmente. Il Villaggio Porsche, vicino alla Seggiovia Triposto “Valle delle Gravare” ad Aremogna, ha fatto da base, anche per lo ski test, con consulenza tecnica di VIST. Non sono mancate le cadute, causate anche dalla scarsa visibilità, che hanno messo fuori gara alcuni dei favoriti. La classifica finale ha visto primeggiare Giulio Taucer, davanti ad Andrea Tinghi e Claudio Berti.

Dopo un pranzo a base di polenta e salsiccia presso il Rifugio “Chez Nous, i soci del Club si sono spostati verso valle, dove Alexandra Gallo, esperta istruttrice del Porsche Sport Driving Experience aveva predisposto un lungo tracciato nell’area del parcheggio della seggiovia “Valle delle Gravare”, messo a disposizione in esclusiva. Una prova di abilità in auto che si è svolta con un tracciato con fondo di ghiaia e ghiaccio, ricoperto dalla neve. Come di consueto sono partite per prime le vetture a trazione posteriore, poi quelle 4WD ed infine i SUV, che più stressano il fondo del circuito, ma che sono anche quelli a sentirne meno le conseguenze. La prova è durata a lungo, dalle 14.30 si è protratta infatti fino alle 18.30, a causa anche qui di qualche rallentamento, questa volta per problemi tecnici poi risolti. Miglior risultato per Stefano Ducci, secondo posto per Giulio Taucer e sul gradino basso del podio Claudio Berti.

PSC_2017_roccaraso_10

Nella combinata ne è uscita una classifica con Giulio Taucer in grande vantaggio. Quasi 100 i punti rifilati al secondo, 615 contro i 517 di Claudio Berti, seguono al terzo posto Stefano Ducci (504), poi Roberto Rettondini (454) ed Andrea Tinghi (434).

PSC_2017_roccaraso_12

Come detto le attività sono state tutte concentrate nella giornata del sabato, quindi la cena, prima del dolce, è stata interrotta dalla premiazione, che si è svolta in una sala appositamente messa a disposizione presso il Rifugio Fontanile Montepratello di Rivisondoli. I Centri Porsche di Latina e Roma hanno piazzato alcuni dei loro iscritti ai primi posti, con grande soddisfazione dei partecipanti. Lodevole il fatto che sia stata organizzata (in tempo record) una raccolta fondi a favore dei terremotati. La domenica, per chi ha voluto e potuto fermarsi, è stata dedicata ad una giornata sugli sci in un comprensorio dotato di 130 km di piste per sci alpino e 30 km per quello nordico, prima del pranzo presso il Ristorante Girarrosto.

PSC_2017_roccaraso_01

Ancora tre tappe sono previste per questa stagione e tutti i dettagli ed il regolamento sono disponibili sul sito dedicato all’iniziativa (http://sciclub.porsche.it/ita/porsche-sci-club). Per partecipare alle prossime tappe è anche possibile chiamare lo 049 8292851 o il 349 3324165, oppure inviare una mail a sciclub@porscheitalia.it

PSC_2017_roccaraso_02

Il dettaglio delle restanti tappe della stagione 2016/2017:

3 – 4 – 5 febbraio 2017 Alleghe (BL)
17 – 18 – 19 febbraio 2017 Courmayeur (AO)
10 – 11 – 12 marzo 2017 Cervinia (AO)

Gli Sponsor del Porsche Sci Club per la stagione 2016 – 2017 sono: CGM Italia, Vita in Linea Group, Porsche Financial Service Italia, Vist, Pico Maccario, TÜV NORD Italia.

PSC_2017_roccaraso_04

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati