Pagani Huayra Roadster: inedita foto spia della nuova hypercar

Sarà svelata al Salone di Ginevra 2017

La nuova Pagani Huayra Roadster esce sempre più allo scoperto. Oggi è stata fotografata durante prove dinamiche su strada. La variante a cielo aperto potrà contare su un tetto rigido a scomparsa o un pannello amovibile.
Pagani Huayra Roadster: inedita foto spia della nuova hypercar

Pagani Huayra Roadster – Dopo la pioggia di teaser relativi alla nuova hypercar a cielo aperto che il costruttore italiano svelerà al prossimo Salone di Ginevra (9-19 Marzo 2017), è arrivato il momento di osservare l’inedita Huayra Roadster in maniera più da vicino. L’occasione giusta è arrivata non grazie all’ennesimo teaser di avvicinamento alla presentazione ufficiale della vettura in esame, bensì grazie ad un muletto fotografato su strada e alle prese con alcune prove dinamiche.

Difatti, al di là dei vari teaser che si sono succeduti nel corso del tempo, la foto che vi riportiamo in apertura è assolutamente inedita e mostra la nuova Pagani Huayra Roadster nel corso di un test drive, segno ulteriore che si è sempre più vicini alla presentazione della stessa. Non a caso, contrariamente ai teaser che hanno sempre mostrato piccoli dettagli della nuova Roadster, stavolta abbiamo l’opportunità di vedere la nuova creatura di Horacio Pagani nella sua interezza e, sinceramente, la cosa non ci dispiace per niente!

Sebbene la foto in oggetto sia stata scattata all’imbrunire (photo credit: carscoops.com) e dunque con evidenti problemi di luminosità, non può che farci piacere vedere nell’insieme l’estetica che accompagnerà la nuova nata di San Cesario sul Panaro. Come si può vedere dalla foto in oggetto, la nuova Huayra Roadster mostra un tetto rigido  dal design estremamente simile a quello della variante Coupè di cui però al momento non sappiamo il funzionamento. Nello specifico, non siamo ancora in grado di capire se si tratti di un tetto rigido rimovibile automaticamente oppure si tratti di un pannello rigido rimovibile manualmente.

Al di là chiaramente della conformazione del tetto, la Huayra Roadster si differenzierà dalla corrispettiva versione Coupè anche per via di un inedito estrattore posteriore, caratterizzato dalla presenza di cinque canali di diversa ampiezza e sicuramente necessario per garantire ancora più carico aerodinamico, e di un propulsore più potente che, pur restando sempre il V12 6.0 Biturbo che già equipaggia la Coupè, potrà vantare una potenza di circa 750 cv ossia una ventina di più della corrispettiva versione a tetto chiuso.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati