Subaru BRZ: niente turbo nè versione STI per la coupè

Subaru BRZ: niente turbo nè versione STI per la coupè

Si prosegue con l'aspirato 2.0 quattro cilindri boxer da 205 CV

Subaru BRZ - La coupè più compatta, sottoposta al restyling lo scorso anno assieme alla gemella Toyota GT86, non sarà equipaggiata con il propulsore sovralimentato, rimanendo con l'aspirato 2.0 quattro cilindri boxer da 205 CV. Inoltre, non vanterà nè una versione STI nè una variante cabrio.
Subaru BRZ: niente turbo nè versione STI per la coupè

Lanciata nel 2012 assieme alla gemella Toyota GT86, con cui condivide telaio e motore, la Subaru BRZ è stata soggetta al restyling lo scorso anno, con le novità che riguardano il frontale e le sospensioni, donandole un aspetto aggressivo, ma con delle differenze minimaliste rispetto al modello che uscì cinque anni fa. Il propulsore, l’aspirato 2.0 quattro cilindri boxer, è stato potenziato solamente di 5 CV, per un totale di 205 CV e 212 Nm di coppia massima.

Ma certamente queste non sono le novità dell’ultima ora. Di recente, il marchio della Fuji Heavy Industries ha confermato che il modello non sarà equipaggiato con un motore sovralimentato, sopprimendo tutte le indiscrezioni vociferate nel corso degli anni, ma sempre tendenti più al no che al si. Inoltre, non vedremo nè una versione STI, nè tantomeno una variante cabrio.

La notizia non sorprende quasi nessuno, specialmente i più appassionati della coupè compatta. Tuttavia, le soluzioni non sono escluse per l’eventuale seconda generazione. Ma certamente, visto il progetto in comune con la Toyota, saranno prese delle decisioni in merito assieme a quest’ultima.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati