Seat Ibiza 2017: in attesa della quinta generazione [VIDEO]

Presentazione martedì 31 gennaio. Al debutto la piattaforma MQB A Zero

Seat Ibiza 2017 - Sul mercato dal 1984, la quinta generazione sarà presentata martedì 31 gennaio e si porterà diverse novità, tra cui il debutto della piattaforma MQB A Zero, che aprirà la strada a futuri modelli del Gruppo, incluso un crossover della casa spagnola. La commercializzazione scatterà dalla prossima estate, ma prima sarà esposta al Salone di Ginevra.
Seat Ibiza 2017: in attesa della quinta generazione [VIDEO]

La Seat presenterà la quinta generazione Ibiza nella giornata di domani (martedì 31 gennaio), aprendo un nuovo capitolo della bestseller del marchio di Martorell. Sarà basata sulla nuova piattaforma MQB A Zero del Gruppo Volkswagen, che darà i natali anche alla futura Polo e Skoda Fabia, e verrà utilizzato dalla stessa Seat per realizzare in futuro un nuovo crossover. Tale struttura permetterà alla vettura una migliore lunghezza (410 centimetri) che tradotto significa maggior abitabilità.

Con l’ultima nata in casa, ovvero la Ateca, oltre al facelift della Leon, è plausibile aspettarci dalla Ibiza un design ispirato a queste ultime, con linee spigolose, soprattutto sui fanali e sulle fiancate. Le unità previste al lancio sono il 1.0 TSI 3 cilindri e il 1.6 TDI, ma senza escludere la variante prestazionale Cupra.

Negli ultimi 33 anni il modello è stato rilasciato in più di 5,4 milioni di unità, diventando un caposaldo dell’intera gamma Seat, con l’80% esportato in 75 paesi diversi. Sarà in commercio a partire dalla prossima estate, ma prima è previsto uno step al Salone di Ginevra, in programma dal 9 al 19 marzo.

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati