McLaren: sviluppo di una tecnologia per i propulsori di nuova generazione

McLaren: sviluppo di una tecnologia per i propulsori di nuova generazione

L'intento è ridurre le emissioni e innalzare le performance

McLaren - La Casa di Woking rende noto il progetto strategico per lo sviluppo di una tecnologia per i propulsori di nuova generazione, con l'obiettivo di attuare una riduzione delle emissioni CO2 e contemporaneamente aumentare la potenza del motore. In totale 6 partner coinvolti nel progetto, tra cui il Gruppo BMW.
McLaren: sviluppo di una tecnologia per i propulsori di nuova generazione

Sempre coinvolta nell’innovazione, McLaren Automotive annuncia un progetto strategico per lo sviluppo di una tecnologia per i propulsori di nuova generazione. Grazie a molteplici partnership, tra cui quella con il Gruppo BMW, il progetto sarà dedicato allo sviluppo di una nuova tecnologia della combustione in grado di sprigionare maggior potenza più di quanto sia possibile oggi, e al tempo stesso ridurre le emissioni di CO2, uno degli obiettivi insieme all’innalzamento dell’asticella delle prestazioni del motore.

La tecnologia è destinata ad essere implementata nei futuri motori di McLaren. Il progetto, sostenuto e parzialmente finanziato dal Governo del Regno Unito attraverso l’Advanced Propulsion Centre (Centro Propulsione Avanzata), permetterà di migliorare lo sviluppo e la produzione nel Regno Unito della tecnologia della combustione interna a bassa emissione di CO2.

Sono 6 i partners che collaborano al progetto diretto da McLaren Automotive, tra cui Ricardo e il Gruppo BMW, che si dedicano allo sviluppo e alla costruzione dei motori, oltre a Graiger e Worrall, responsabili per la complessa tecnologia di fusione della lega leggera. Lentus Composites invece contribuirà con la sua know-how di speciali strutture in composito. Infine, l’Università di Bath metterà sul piatto la sua avanzata ricerca e capacità di sviluppo di sistemi efficienti per i motori endotermici.

Mike Flewitt, Chief Executive Officer di McLaren Automotive, ha dichiarato: “Questo è un progetto eccitante che gioca sui punti di forza di ognuno dei partner. McLaren Automotive vanta un’eccellente reputazione per la costruzione di motori, considerati tra i migliori al mondo, come dimostrato dal nostro M838T e le sue precedenti vittorie del premio “Engine of the Year”. Continueremo a sviluppare e costruire i nostri propulsori indipendentemente ed i benefici di questo progetto ci permetteranno di accelerare i tempi per lo sviluppo della nostra nuova generazione di propulsori, come annunciato nel nostro recentemente piano industriale Track22.”

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati