Mercedes AMG GT4: debutterà entro la fine dell’anno

Prenderà parte ad alcune gare della serie tedesca VLN

Mercedes AMG GT4 - Annunciata nel mese di dicembre, finalmente arriva l'ufficialità in merito al suo coinvolgimento nelle serie GT4. Il debutto, sperimentale, della sportiva di Affalterbach avverrà nelle ultime gare del campionato tedesco VLN, per poi affrontare il programma clienti dal 2018. Sarà spinta dallo stesso motore della AMG GT R, modello da cui deriva, ovvero il 4.0 BiTurbo V8.
Mercedes AMG GT4: debutterà entro la fine dell’anno

Il debutto della Mercedes AMG GT4 è programmato per la fine dell’anno, più precisamente nelle ultime gare stagionali del campionato tedesco VLN. Un debutto, però, che sarà sperimentale, dato che il programma clienti scatterà solamente nel 2018, come confermato dal CEO di AMG, Tobias Moers. Tale mossa segna la continua espansione della gamma da corsa da parte della Casa di Affalterbach. Basata sulla AMG GT R, la vettura sarà equipaggiata con il propulsore di quest’ultima, vale a dire il 4.0 BiTurbo V8, oltre che ad essere costruita secondo i regolamenti GT4 targati SRO (Stephan Ratel Organisation).

“La porteremo al debutto quest’anno in alcune gare in Germania nella seconda parte di stagione, di sicuro nel VLN e poi vedremo – ha detto Moers a Sportscar365 – Stiamo iniziando con le vendite, sarà sul mercato nel 2018.” In merito a una possibile partecipazione nelle gare USA, il CEO di AMG afferma: “Non abbiamo ancora discusso riguardo a una sua possibile presenza negli Stati Uniti, perché se si dispone di tante domande in Europa, bisogna capire come soddisfare le richieste dei clienti.”

La mossa dell’azienda teutonica si ricongiunge al forte interesse da parte di altri costruttori verso la categoria GT4, tra cui BMW, Ford e McLaren, e ben presto Audi e Chevrolet. “Credo che la GT4 sarà la nuova GT3” ha concluso Moers.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati