Alfa Romeo Giulia Coupè: potrebbe essere presentata a Ginevra [RENDER]

Alfa Romeo Giulia Coupè: potrebbe essere presentata a Ginevra [RENDER]

Linea aggressiva e compatta, solo due porte e tetto ribassato

Alfa Romeo Giulia Coupè - Vi proponiamo oggi il render di quella che potrebbe diventare la futura coupè della casa del Biscione, riprendendo fedelmente le linee dell'omonima berlina da cui deriva. Speriamo tutti che possa rievocare la nomina di "Sprint", implementando ulteriormente le performance offerte dalla Giulia Berlina.
Alfa Romeo Giulia Coupè: potrebbe essere presentata a Ginevra [RENDER]

Alfa Romeo avrebbe recentemente affermato che sarebbe in dirittura d’arrivo per presentare proprio al Salone di Ginevra 2017 un modello coupè e come noi, altri appassionati hanno iniziato ad immaginare le linee che potrebbe mostrare la vettura in questione.

Ci sembra abbastanza scontato quindi pensare ad una carrozzeria dal design pressochè identico a quello della Giulia, al quale verranno tolte le due porte posteriori prolungando l’apertura di quelle anteriori, come solito fare sulle coupè. Sarà infatti una diretta concorrente di Mercedes Classe C coupè, BMW Serie 4 coupè e Audi A5 coupè rappresentando il terzo modello della gamma Alfa ad essere sviluppato sul pianale Giorgio.

A rinforzare le nostre speranze si presenta la redazione australiana Motoring, rivelando di aver ricevuto notizia di una possibile Giulia Sprint direttamente da FCA a seguito della presentazione a Los Angeles della Giulia berlina.

Come sembra lecito aspettarsi, la gamma dei motori non subirà sostanziali modifiche rispetto a quella della Giulia, offrendo lo stesso 2.0 litri turbo benzina e il 2.2 litri turbodiesel, culminando infine con il poderoso V6 2.9 litri biturbo da 510 cavalli destinato alla versione Quadrifoglio.

Non è infine escluso che la famiglia Giulia possa allargarsi ulteriormente, infatti potrebbero essere prossimamente presentate le varianti Sportswagon e Cabrio, andando a fornire almeno 4 versioni della celebre berlina di casa Alfa.

Rendering realizzato da X-Tomi Design

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati